Home Attualità

Quando finirà Grey’s Anatomy? La parola a Ellen Pompeo

CONDIVIDI

grey's anatomy

Ellen Pompeo, protagonista di Grey’s Anatomy, conforta i fan sulla fine della storica serie tv

Negli ultimi tempi si sono rincorsi i rumors su una possibile e imminente fine di uno dei medical drama più amato e longevo di tutti i tempi: stiamo parlando di Grey’s Anatomy, serie tv ambientata a Seattle che è appena giunta alla sua 15ma stagione.

La creatrice della serie tv Shonda Rhimes non ha mai fatto mistero del fatto che il destino di Grey’s Anatomy è strettamente collegato alla presenza della sua protagonista, Ellen Pompeo, interprete di Meredith Grey.

Recentemente, Ellen Pompeo aveva dichiarato di aver voglia di cambiamento nella sua vita professionale: parole che avevano messo in agitazione i fan più affezionati della serie, che hanno intravisto nelle parole della Pompeo l’imminente fine di Grey’s Anatomy.

Leggi anche >>> Grey’s Anatomy: 5 momenti in cui Shonda Rhimes ci ha fatto piangere tutte

Ma è stata proprio la stessa Ellen Pompeo a rincuorare i fan, grazie ad una recente intervista rilasciata a Entertainment Tonight nella quale l’attrice ha dichiarato di essere molto sorpresa di quanto la serie riesca ancora oggi ad essere così significativa per i fan, di quanto influisca sulle loro vite, di quanto sia spesso in grado di dare conforto a chi vive momenti difficili.

Ellen Pompeo: Grey’s Anatomy? Al momento non è prevista la fine

Grey's Anatomy
Foto da Facebook @GreysAnatomy

Proprio per questo, dichiara la bella interprete di Meredith Grey, al momento non si prevede di scrivere la parola fine per Grey’s Anatomy: la serie, che ha debuttato nel lontano 2005, continuerà fino a quando non saranno gli stessi telespettatori a volerne la chiusura.

Di seguito, la dichiarazione di Ellen Pompeo sulla chiusura della serie tv: “È qualcosa che Shonda e io decideremo insieme. Lo sto facendo da molto tempo e mi sento inquieta, ma i fan sono ancora così appassionati dello show (…) Sapere che stai davvero toccando le persone facendo sì che si sentano meglio, anche se è solo perché piangono, è significativo. Come attori, quello che vogliamo fare è raccontare storie e far sì che quelle storie raggiungano le persone. Stiamo davvero toccando la vita delle persone, ne vedo gli effetti ogni giorno, sento le storie, facciamo davvero la differenza nella vita delle persone. Come artista, il fatto di poter raggiungere le persone in modo significativo, non lo diamo per scontato, questo è certo, io lo apprezzo”.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI