Home Uomini

X-Factor: chi è Lodo Guenzi, nuovo giudice. Le sue prime parole

CONDIVIDI
Lodo Guenzi
(Instagram)

X-Factor, lascia Asia Argento: chi è Lodo Guenzi, il nuovo giudice che la sostituisce. Le sue prime parole del cantante della band Lo Stato Sociale.

Sky Italia ha deciso: sarà Lodo Guenzi il nuovo giudice di X-Factor, che andrà a sostituire dunque Asia Argento, estromessa dopo lo scandalo che l’ha colpita. Il cantante della band Lo Stato Sociale, dunque, è pronto per questa sua nuova avventura. Dal 25 ottobre, data di partenza degli otto live del talent show musicale su Sky Uno, sederà titolare a fianco di Mara MaionchiManuel Agnelli e Fedez.

Per saperne di più –> XFactor, fuori Asia Argento: è Lodo Guenzi il nuovo giudice

Chi è Lodo Guenzi: le sue prime parole da giudice di X-Factor

(screenshot video)

Bolognese, 32 anni, i fans di X-Factor hanno già potuto vedere Lodo Guenzi in studio come ospite della giuria nella seconda puntata delle audizioni di quest’anno. Il cantante ha fondato ormai quasi dieci anni fa con Alberto Cazzola e Alberto Guidetti. Due anni dopo, nel giovanissimo progetto entrano Enrico Roberto e Francesco Draicchio. Dopo tre album in studio, la raccolta di successi Primati, quindi l’exploit a Sanremo, quest’anno, con il brano ‘Una vita in vacanza’, che li ha portati al secondo posto della kermesse. Lodo Guenzi è anche impegnato come attore teatrale e ha recentemente condotto insieme ad Ambra Angiolini il Concertone del Primo Maggio.

Forte di queste esperienze, arriva ora a X-Factor, reality show giunto alla dodicesima edizione. Il cantante ha spiegato su Instagram: “Quello come giudice è l’unico provino che avrei potuto passare a X-Factor. A 22 anni ho visto Morgan in tv rispondere a una ragazza che rifiutava un giudizio negativo sostenendo di saper cantare. Lui rispose: vedi, tu canti meglio di Lou Reed… ma io preferisco Lou Reed. Credo di essermi appassionato di musica in quel momento, e credo che quello sia il motivo per cui alla fine ho passato sei anni sui palchi”. Per Lodo, il reality “è una strada molto veloce, molto pericolosa ma molto illuminata, attraversata da ragazzi che hanno grande talento e la P da neopatentati al vetro”. Su Asia Argento dice: “Credo che sia stata bravissima e ho la fortuna di ereditare una squadra splendida scelta da lei, e qualsiasi cosa succeda di buono rimarrà fondamentalmente merito suo”. Infine un invito ai suoi fans: “Si comincia, siate con me. Sarà bello”.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI