Home Senza categoria

Lory Del Santo, la verità sul figlio Loren: “suo padre? Non…”

CONDIVIDI

Lory Del Santo racconta tutta la verità sulla morte del figlio Loren rivelando come lha saputo la notizia e quale è stata la sua reazione.

Lory Del Santo racconta tutta la verità sulla morte del figlio Loren svelando anche i dettagli degli ultimi mesi vissuti con lui. Al settimanale Chi, Lory Del Santo si è lasciata andare ai ricordi parlando anche del padre di Loren con cui la Del Santo ebbe una storia durata solo tre mesi.

Lory Del Santo: “Ho scoperto della morte di Loren al telefono”

lory del santo

Un dolore immenso quello di Lory Del Santo che ha deciso di entrare ugualmente nella casa del Grande Fratello Vip 2018 perchè “Loren starebbe stato contento”. La showgirl ha deciso di partecipare al reality per cercare di reagire e non chiudersi in se stessa. “Dopo la sua morte sono entrata in un tunnel devastante. Non parlavo con nessuno, mi sono esclusa dal mondo. Stavo male, anche la mia pressione sanguigna si era abbassata drasticamente. Io non riesco più a dormire. Spero che, attraverso la mia esperienza, si possa capire che la rinascita esiste. Io devo rinascere anche per Loren“, ha spiegato la Del Santo a Chi.

Nella casa del Grande Fratello Vip 2018, Lory Del Santo ha trascorso una prima notte tranquilla. Nella sua testa e nel suo cuore, però, c’è sempre Loren. Al magazine diretto da Alfonso Signorini, la Del Santo ha ricordato il terribile momento in cui ha scoperto della morte del figlio.

“Ho scoperto della morte di Loren al telefono. Lui viveva a Miami, frequentava l’università, aveva concluso il primo anno. Io ero volata da lui per le vacanze estive e siamo stati insieme quasi due mesi. Poi durante quei giorni maledetti io mi ero spostata, sempre in America, e lui doveva raggiungermi dopo due settimane, e invece è arrivata quella telefonata. Io non capivo, mi dicevano che non c’erano testimoni oculari. Io sono entrata in crisi profonda. Non trovavo alcuna ragione. Il dolore mi ha paralizzata”.

Ma chi era davvero Loren? La Del Santo ha raccontato quella che è stata la vita del figlio sin dalla sua nascita:

“Era un angelo con una storia molto particolare. E’ nato prematuro, a sei mesi e per questo gli hanno dovuto fare delle punture speciali per accelerare la costruzione degli organi. [..] Io ho vissuto con apprensione la sua vita, la sua crescita. I medici mi avevano detto anche che dinanzi a una nascita così problematica, ci sarebbero potute essere malattie dormienti, non solo fisiche. Io lo sottoponevo a controlli periodici, mio figlio era un miracolato. Ha avuto una vita molto bella rispetto a quello che avrebbe dovuto essere il suo destino”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>GF Vip: entra Lory Del Santo, la reazione choc degli altri concorrenti

Infine, Lory Del Santo ha anche parlato del padre di Loren: “Mio figlio è nato da una mia avventura durata tre mesi. Quando ho incontrato il padre di Loren, io volevo un figlio, lui no, mi ha chiesto di non avere alcuna responsabilità. Non l’ho mai più rivisto. Non so nemmeno se sa della morte di Loren”.