Home Gossip

Regina Elisabetta, un brutto risveglio: non accadeva da oltre 175 anni

CONDIVIDI
regina elisabetta mano finta
La regina Elisabetta ha un trucco per non stancarsi mentre saluta la folla © Getty Images

Per motivi familiari, ‘la sveglia della Regina’ non ha suonato, non accadeva da oltre 175 anni!

La Regina Elisabetta si sveglia ogni mattina col suono della cornamusa del suo fidato suonatore di cornamusa ufficiale, il quale però, per motivi familiari ha dovuto prendersi dei giorni di congedo lavorativo.

La Regina Elisabetta è stata lasciata senza sveglia

La REGINA Elisabetta è stata lasciata senza sveglia ufficiale dopo che il suo fidato suonatore di cornamusa è stato costretto a lasciare il suo incarico per motivi familiari, segnando un’evento davvero eccezionale. Non accadeva da 175 anni che un monarca britannico non venisse svegliato dalla cornamusa alle 9 in punto della mattina.

La tradizione risale alla Regina Vittoria, la grande bisnonna della regina.

Il suono della cornamusa proveniente da sotto la finestra della camera da letto della regina, ha accompagnato il risveglio della regina ogni giorno della settimana da quando ha assunto la sua posizione sul trono.

Un duro risveglio per la Regina Elisabetta che da venerdì scorso sta accettando questa condizione così insolita per lei.

Per più di un mese, la regina è stata senza un suonatore di cornamusa

Si dice che sia stata una grande sorpresa per il personale del Palazzo della sua residenza scozzese, il castello di Balmoral, ignaro che Pipe Major Scott Methven, suonatore ufficiale di cornamusa, è partito inaspettatamente per motivi familiari.

Una fonte ha detto al DailyMail: “La Regina era molto comprensiva e compassionevole e ha convenuto che Scott dovesse interrompere immediatamente le sue funzioni. Capì perfettamente la sua posizione e gli disse di non preoccuparsi.

La fonte ha poi aggiunto che “Sfortunatamente, dato l’evento inaspettato, non era disponibile alcun rimpiazzo, per questo non si sono udite cornamuse nelle ultime cinque settimane[…] È davvero strano perché tutti sono così abituati e per i primi giorni è stato davvero strano non sentire il suono. Quel suono creava un’atmosfera davvero incantevole ed evocativa e ti preparava per la giornata. ”

Sicuramente deve sembrare molto strano anche per la Regina, che si è abituata alla tradizione nel corso degli anni. È una parte della sua giornata talmente normale che non vedrà l’ora di sentirle di nuovo.