Home Attualità

Vi ricordate Susanna Messaggio: vi sveliamo la sua vita segreta

CONDIVIDI

 

Ricordate Susanna Messaggio? L’ex annunciatrice Mediaset che  ha due lauree ed ora è una donna manager. non tutti però lo sanno

 

Lo ha voluto raccontare lei stessa al settimanale Spy. Susanna ora  è una docente di un master post-laurea dedicato al marketing e alla comunicazione, fa la ricercatrice, cura convegni e rubriche di benessere e salute, e guida una società di comunicazione e pr nel settore medico farmaceutico.

Susanna Messaggio: “La mia vita è sempre stata così”

 

“La mia vita è sempre stata così”, svela a Giulio Pasqui, “solo che una volta, negli Anni 80, la gente pensava che fossi tutti tutti i giorni in video, mentre io ho sempre portato avanti la mia carriera universitaria e le mie attività parallele”.

Il racconto di Susanna: una vita vissuta a 360°

Susanna racconta il suo ex tran tran. “La mattina uscivo di casa alle sei per andare all’ospedale perché avevo le cliniche da fare, poi studiavo per gli esami e alle tre di pomeriggio mi tuffavo negli studi per registrare fino alle 4 del mattino. Tanto che alla mia portinaia dicevo sempre di non preoccuparsi se mi vedeva uscire la mattina struccata, scarpe da ginnastica e camice, e poi mi vedeva tornare di notte con tacco 12 e paillettes”.

“Sono spesso a Detto Fatto come esperta di benessere”

Susanna fa ancora tv. “Sono spesso a Detto Fatto come esperta di benessere, spesso mi vedete a La Vita in Diretta e ho fatto tutta la passata stagione al telegiornale di Tg4 nella parte dell’almanacco”. “Credo che le mie facoltà di studio (ha due lauree, in Lingue e Pedagogia, ndr) siano poco rilevanti, perché non si tratta di un mondo meritocratico nei ruoli. Oggi vedo tanti dottori fare i presentatori di programmi di salute”. Non nasconde che le piacerebbe un programma tutto suo. “Sarebbe bello se qualcuno si svegliasse e me lo proponesse. Però io non ho santi in paradiso. Vedendo ciò che viene trasmesso oggi in tv, non interessano le persone competenti. Dalla manifestazione di dolore fino al trash più vergognoso, c’è bisogno di un ritorno alla leggerezza elegante”

 

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI