Home Coppia

S.O.S Friendzone, ecco i trucchi per uscirne

CONDIVIDI

Friendzone, ecco cosa fare per uscirne se ci siete finite dentro.

Abbiamo fatto di tutto per non entrarci ma è stato inutile, siamo finite nella friendzone e ora ci attanagliano i dubbi e non sappiamo più se ci considera solo un’amica o se gli piacciamo veramente. Attualmente ci dà una pacca sulla spalla e ci racconta la sua eccitante vita sessuale. Come invertire la situazione? Ecco i suggerimenti per uscire velocemente ed entrare nella lovezone.

Da friendzone a lovezone in poche mosse

Fonte: Istock

Stava andando piuttosto bene. Seduzione, sorrisi, telefonate estemporanee, incontri a mezzanotte per andare a bere qualcosa … Pensavi davvero di essere sulla buona strada, finché non l’hai sentito dire che “sta uscendo con un’ amica e dirti “ciao sorella” porgendoti il pugno. Sei ufficialmente entrata nella cerchia  delle sue amiche, sei annegata in un bagno di amicizia, tu che pensavi di gravitare attorno all’amore. Che delusione! Maniente panico, ecco come uscire, passo dopo passo.

Non prendere un aereo che ti porti alla fine del mondo, ma sparisci leggermente dalla sua vista. L’idea è che si renda conto di quanto sia abituato a stare con te. In fuga, lui sarà sorpreso di ritrovarsi a pensare a te, a sentire la tua mancanza. Capirà anche che la vita è più divertente al tuo fianco e necessiterà di sapere dove sei, cosa stai facendo.

Sparisci, ma ogni tanto torna, confondilo…ogni tanto invitalo per un film, un drink, entrambi. Applicati per creare una nuova ambientazione e fatti scoprirei in modo diverso. Non capirà cosa gli sta succedendo.

Attenzione! Non sfoderare improvvisamente la grande scollatura e i jeans attillati. Non ci riferiamo ad un gioco molto sexy e a pantaloni da equitazione quando diciamo di sorprenderlo in modo che lui ti guardi in modo diverso. Se metti abitualmente la minigonna, esci in tenuta da jogging, se sei una da jogging, indossa pantaloni da tailleur, se il tuo stile è piuttosto ordinario, sfida i colori, la salopette, i capelli spettinati… In breve, inverti la tendenza, cambia alcuni dettagli. L’obiettivo è che lui fissandoti si dica: non l’ho mai osservata? ma la conosco davvero?è così diversa dal solito…

Lui continua a parlarti della sua vita sessuale, delle piccole conquiste della sua vita, delle sue fantasie, delle sue speranze o delle sue delusioni. OK, sei un ottimo ascoltatore e un ottimo consigliere, ma per uscire dalla friendzone, è essenziale che questo tipo di bla bla bla non si installi più tra voi. Ricorda, lui ti chiamerà amica finché non potrà chiamarti amore. Quindi? Basta annuire con la testa e rispondere alle sue frasi con “una persa dieci trovate”, “chiusa la porta si apre il portone”, o “chi vivrà vedrà”. E aggiungi sempre che l’amore è spesso più ovvio di quello si crede e sta dove non ce lo aspettiamo.

Dovremo essere sottili, sollecitarlo e nel frattempo dargli un posto preciso nella  nostra vita e sollecitarlo (mi accompagni a questo appuntamento di lavoro? Vuoi aiutarmi a sistemare gli scaffali, ho solo due mani …). A poco a poco che lui si rende utile, disponibile, ne sarà deliziato. Fai attenzione!, fai affidamento su lui come faresti col tuo ragazzo, non con un amico. Porgiti sempre la domanda: questo lo chiederei al mio ragazzo o al mio amico? E agisci di conseguenza. Indipendentemente da ciò che pensa lui, tutto si svolgerà a seconda del tuo comportamento: se sei convinta che la tua richiesta è da innamorati, lui si sentirà in quel modo. Ciao lovezone.

Ti potrebbe interessare anche⋙Coppia: 5 consigli per far decollare la tua storia d’amore

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI