Home Gossip

Asia Argento: «È stato Bennett ad aggredirmi». E smette di pagare

CONDIVIDI
Foto da Instagram @asiaargento

Asia Argento accusa Jimmy Bennett e dice che è stato lui ad aggredire lei.

Inizialmente Asia Argento investita dallo scandalo aveva negato di aver avuto rapporti con Jimmy Bennett, poi ha confessato di aver fatto sesso con lui. Ora l’attrice è categorica, è stato il giovane attore a buttarsi su di lei.

Asia Argento: “È stato Bennett ad aggredirmi”

Quasi un anno dopo le gravi accuse contro il magnate hollywoodiano Harvey Weinstein, è il turno di una delle sue presunte vittime Asia Argento a finire nella bufera dello scandalo per abusi sessuali. Dopo aver denunciato, in un commovente discorso al Festival di Cannes, le azioni del suo torturatore, l’attrice quarantaduenne viene a sua volta accusata di aggressione. Asia Argento avrebbe presumibilmente abusato sessualmente di Jimmy Bennett, un giovane attore all’epoca diciassettenne, incontrato sul set del film ” il  Libro di Geremia” nel 2004.

Le foto ed i messaggi compromettenti che proverebbero l’avvenuto incontro ravvicinato sono stati pubblicati da TMZ. Successivamente è stato svelato anche il nome di colei che era a conoscenza dei fatti e ha confessato tutto ai media tradendo la fiducia dell’amica Asia Argento. Si tratta della compagna di Rose McGowan, figura emblematica del movimento Me Too, molto vicina all’italiana dal giorno dello scandalo Harvey Weinstein. In Good Morning Britain,  recentemente la donna ha anche espresso la sua profonda delusione per quella che considerava la sua amica: “Il mio cuore mi fa male, mi fa male profondamente.”

VIDEO NEWSLETTER

Una nuova svolta nel caso

asia argento
Foto da Instagram @asiargento

Una nuova svolta nel caso viene ora aggiunta. Accusata di aver aggredito sessualmente il giovane nel 2013, quando aveva solo 17 anni, la 42enne attrice italiana, che inizialmente aveva negato di avere avuto rapporti sessuali con lui, ora afferma che è stato lui ad averla aggredita: “Il giovane è saltato su di me, ho fatto sesso con lui, ma era strano”, dice Asia Argento attraverso il suo avvocato Mark Jay Heller come riporta TMZ. Poi l’avvocato continua:“Asia non ha voluto affrontare Jimmy Bennett per il suo comportamento perchè conosceva il suo doloroso passato, la sua carriera vacillante e i problemi legali con i suoi genitori, che egli accusa di essersi appropriati di più di $ 1.5 milioni di sua proprietà, motivo per il quale Jimmy Bennett avrebbe cercato disperatamente di ottenere denaro da Asia Argento e dal suo compagno Anthony Bourdain”.

Asia Argento e Jimmy Bennett si sono accordati sul pagamento di $ 380.000 a beneficio del giovane, affinchè questo rimanesse in silenzio, ma l‘attrice spiega oggi di aver accettato di pagarlo per amicizia e per aiutarlo a far fronte alle sue difficoltà finanziarie e dato le vicende ed il danno d’immagine ricevuto, non ha più intenzione di aiutarlo in alcun modo e smette di pagare.

Ti potrebbe interessare anche—>>Chi è Jimmy Bennett, l’ attore che accusa Asia Argento di violenza sessuale?

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI