Home Intimità

5 consigli degli eserti per usare un po’ di fantasia extra nell’intimità

CONDIVIDI
intimità
iStock Photo

5 modi per aggiungere fantasia alla vostra vita di coppia. Ce li suggeriscono gli esperti del settore.

Tutte sogniamo di trovare il vero amore, stabilizzarci e iniziare la nostra vita di coppia con l’uomo giusto. Ma quando si raggiunge tutto ciò un nuovo rischio fa capolino: la noia.

Soprattutto tra le lenzuola si rischia di vedere il rapporto divenire sempre più monotono e un po’ di fantasia risulta quasi indispensabile. Come trovarla? Ve lo spieghiamo in 5 step.

5 consigli per mettere nuova fantasia nell’intimità di coppia

intimità
iStock Photo

HuffPost Italia ci regala diversi consigli sul tema. CheDonna.it ne ha selezionati 5 per voi, quelli he più ci hanno incuriosito e che, secondo gli esperti, dovrebbero riportare la fantasia nella vostra intimità.

1 – Respirare – Eh sì può sembrare banale ma “qualche respiro rilassante è in grado di riportare la propria attenzione sulle sensazioni che si provano, se si è distratti o in ansia.” A suggerire ciò è Chris Maxwell Rose, educatore sessuale, ideatore dei corsi online “Pleasure Mechanics”. Concedetevi dunque qualche respiro profondo e ascoltate il vostro corpo.

2 – Oggettivare – E’ vero, a letto il sentimento è la base di ogni cosa ma è altrettanto vero che spesso, quando la storia si fa seria, “passiamo all’amore romantico” e “alla fine smettiamo di pensare al nostro partner in chiave sessuale”. A spiegare ciò è Moushumi Ghose, terapista del sesso e autrice di Classic Sex Positions Reinvented: fare un passo indietro a volte può esser la scelta migliore.

3 – Il dove conta – Lisa Paz, terapista del sesso, del matrimonio e della famiglia di Miami, ci spiega come la monotonia nell’intimità di coppia è spesso legata alla location. “La monotonia della camera da letto o del divano è in grado d’uccidere la vita sessuale”, dice la terapista, invitandoci a sgattaiolare in bagno durante una cena a casa di amici o a fermarsi in qualche buio parcheggio pr qualche momento di passione.

4 – Eccitazione costante – “Fin troppe coppie s’impegnano a condividere uno stato d’eccitazione solo quando stanno per fare sesso — come se si trattasse di una condizione spiacevole dalla quale allontanarsi al più presto attraverso un orgasmo. Le coppie più felici amano sentirsi eccitate insieme, anche quando non c’è il tempo, o l’occasione, per fare sesso”. A spiegarlo è Stephen Snyder, terapista del sesso di New York e autore di Love Worth Making: How to Have Ridiculously Great Sex in a Long-Term Relationship. Ogni tanto sembra dunque bene stuzzicarsi un po’ senza arrivare “al dunque”.

5 – Basta giudicarsi – “Basta giudicare ogni pensiero che avete chiedendovi se stiate facendo il sesso ‘come si deve’.” Ce lo ricorda Janet Brito, psicologa e terapista del sesso al Center for Sexual and Reproductive Health di Honolulu: giusto e sbagliato tra le lenzuola non esistono, meglio quindi godersi il momento e basta.