Home Gossip

Fausto Brizzi, la moglie paparazzata insieme ad un altro uomo

CONDIVIDI
Fausto Brizzi Claudia Zanella
La moglie di Fausto Brizzi, Claudia Zanella (Foto: Chi)

La moglie del regista Fausto Brizzi, Claudia Zanella, è stata fotografata con un altro uomo in atteggiamenti intimi

Non è davvero un buon momento per Fausto Brizzi. Prima le accuse di violenza sessuale che gli sono piovute addosso e gli hanno rovinato la vita, poi un mese fa il pm ha chiesto l’archiviazione per il caso. Ma nel frattempo l’immagine pubblica e la vita di Brizzi sono andate in frantumi, dato che naturalmente oltre alle accuse penali ha dovuto rispondere anche di presunta infedeltà a sua moglie, Claudia Zanella. E probabilmente la questione è andata oltre, dal momento che a quanto pare Claudia si sta rifacendo la vita. O almeno è ciò che sembra dalle foto del settimanale di gossip ‘Chi’, diretto da Alfonso Signorini, che l’ha beccata in compagnia di un altro uomo, in atteggiamenti che sembrerebbero molto teneri, paparazzandoli insieme sull’isola di Ponza. Che sia finita la storia d’amore fra Fausto Brizzi e Claudia Zanella e che lei si stia rifacendo una vita?

Al momento non ci è dato saperlo, ma dal settimanale emergono alcuni dettagli su quella che sarebbe la nuova fiamma della Zanella. Si tratterebbe di un istruttore di Boxe di Roma, il suo nome sarebbe Luigi Cesolini e sarebbe di 10 anni più giovane di lei. E non è tutto: a quanto pare la nuova relazione dell'(ex?) signora Brizzi non sarebbe nascosta agli amici, che pare abbiano già conosciuto il nuovo fidanzato. “I due appaiono molto affiatati, girano tranquillamente mano nella mano e si vedono anche per un aperitivo con alcuni amici alla luce del sole”, si legge su ‘Chi’.

Leggi anche — > La verità di Marina la Rosa: “Capito perché non lavoro più in tv?”

VIDEO NEWSLETTER

Fausto Brizzi e Claudia Zanella, fine dell’amore? La situazione

Fausto Brizzi
Fausto Brizzi

E’ stato un periodo davvero difficile non solo per Fausto Brizzi ma anche per sua moglie Claudia Zanella, che all’epoca dello scandalo difese Fausto Brizzi dalle accuse di molestie a spada tratta: “Mi addolora molto ascoltare le accuse che sono state rivolte a Fausto in questi giorni – dichiarò la Zanella – perché non corrispondono in nessun modo alla persona che conosco, pur nutrendo il massimo rispetto per le donne che si sono sentite ferite”. Aggiunse poi di rispettare la sua privacy nella fase in cui doveva capire se effettivamente il marito l’aveva tradita: “Se mio marito ha avuto rapporti con altre donne nel corso del nostro matrimonio, voglio parlarne da sola con lui, nel nostro privato, come è giusto che sia. Devo capire se come moglie mi ha mancato di rispetto”.