Home Attualità

Allerta NASA: l’asteroide 2016 NF23 sfiorerà la Terra nei prossimi giorni

CONDIVIDI

La Nasa avverte: un asteroide chiamato 2016 NF23 potenzialmente pericoloso, più grande della Piramide di Cheope è diretta verso la Terra. Dovrebbe “sfiorare” il nostro pianeta nei prossimi giorni.

Lo space rock, noto come NF23 del 2016 dovrebbe “sfiorare” il nostro pianeta mercoledì. Nel rapporto NEO Earth Close Approaching della Nasa, l’agenzia spaziale afferma che il grumo di roccia spaziale si trova a oltre tre milioni di miglia dalla Terra e ha un diametro compreso tra 70-160 metri, ciò significa che l’asteroide, soprannominato NF23 del 2016, ha dimensioni almeno pari a quelle di un jet Beoing 747.

Tutto su l’asteroide che sfiorerà la terra

Sebbene si trovi a circa tre milioni di miglia dalla Terra, l’asteroide è abbastanza vicino per essere classificato pericoloso. Ma non ci sono possibilità che l’asteroide ci colpisca, dato che non è previsto che entri nell’atmosfera terrestre.

Se la roccia fosse in rotta di collisione con la Terra, tuttavia, potrebbe causare una notevole quantità di danni. Detlef Koschny, responsabile degli oggetti vicino alla Terra dell’Agenzia spaziale europea, ha dichiarato allo Space Daily che un asteroide di quelle dimensioni “causerebbe danni significativi in ​​un’area dalle dimensioni della Germania”.

Gli asteroidi significativamente più piccoli possono rappresentare una minaccia. Ad esempio, Koschny sostiene che un pezzo di roccia spaziale più piccola colpì la Terra nel 2013, ferendo 1.500 persone mentre attraversava la città russa di Chelyabinsk.

Data la potenziale devastazione che potrebbe derivare dalla collisione, si cerca di fare chiarezza su cosa effettivamente sia questo asteroide e quanto sia probabile che ci colpisca. Ecco alcune delle domande più frequenti:

 Qual è l’oggetto in questione?

NF23 è un asteroide relativamente grande che, secondo gli attuali dati della NASA, effettuerà ciò che l’agenzia definisce un “approccio ravvicinato” alla Terra il 29 agosto. È staato classificato come un corpo “Atens”, il che significa che la sua orbita arriverà nelle vicinanze della Terra.

Quanto è grande?

La NASA stima che l’asteroide abbia un diametro compreso tra 70 e 160 m, alcuni lo hanno descritto come più grande della Grande Piramide di Cheope, del Colosseo e del London Eye, mentre altri lo hanno paragonato alla cattedrale di Leicester e il centro commerciale Victoria a Nottingham.

Questo visitatore cosmico colpirà la Terra?

Quasi certamente no. Anche se la NASA ha descritto l’asteroide come “potenzialmente pericoloso”, ci si aspetta che passi ad una distanza di 3 milioni di miglia. Il diametro della Terra è di circa 8.000 miglia. Qualsiasi oggetto che si trova entro 4,6 milioni di miglia dal pianeta rientra nella categoria “potenzialmente pericolosa”.

Si prevede che altri asteroidi passino molto più vicino al nostro pianeta nei prossimi giorni, anche se, ammettiamolo, misurano solo circa 6 m.

La NASA ha già rilasciato una dichiarazione in cui si afferma che “non si prevede che nessun asteroide attualmente conosciuto impatti sulla Terra per i prossimi 100 anni”.

Tipotrebbe interessare anche—>Ha 17 anni ed è stata scelta dalla NASA per andare su MARTE