Home Attualità

Ben Affleck, problemi con l’alcol: il noto attore torna in clinica

CONDIVIDI
Ben Affleck
(Instagram)

Ben Affleck, problemi con l’alcol: il noto attore torna in clinica, ad accompagnare il divo di Hollywood è stata Jennifer Garner.

Si dice che Ben Affleck stia tornando in cura: l’attore 46enne sta cercando un trattamento per la dipendenza da alcol, secondo People. Il divo di Hollywood è entrato in un centro di riabilitazione poco dopo che Jennifer Garner è stata fotografata mentre arrivava a casa sua mercoledì. Una fonte ha detto a E! che la Garner, “visibilmente scossa”, è stata vista guidare Ben Affleck fino alla struttura dopo essere andata a casa sua a Pacific Palisades con la sua guardia del corpo.

Leggi anche -> Ben Affleck e Jennifer Garner, arriva l’annuncio shock

I problemi con l’alcol di Ben Affleck e i ricoveri precedenti in clinica

Le immagini del ricovero di Ben Affleck (Twitter)

TMZ riferisce che l’attore “ha voluto l’aiuto e ha accettato di andare” con la Garner dopo che questa lo ha pregato di cercare una cura. Affleck, secondo quanto riferito, ha fatto il check-in presso un impianto di riabilitazione live-in a Los Angeles e resterà lì per un “periodo prolungato” di tempo. L’attore ha già lottato con la dipendenza da alcool. La sua prima volta in riabilitazione è stata nel 2001. Successivamente era rientrato in clinica, ringraziando la Garner nel marzo 2017 per il supporto.

Ben Affleck affidò all’epoca questa riflessione a Facebook: “”Ho completato il trattamento per la dipendenza da alcol; qualcosa con cui ho avuto a che fare in passato e continuerò a confrontarmi. Voglio vivere la vita al massimo ed essere il miglior padre che io possa essere. Voglio che i miei figli sappiano che non c’è vergogna nell’ottenere aiuto quando ne hai bisogno e essere una fonte di forza per chiunque sia là fuori che ha bisogno di aiuto ma ha paura di fare il primo passo”. Quindi aveva proseguito: “Sono fortunato ad avere l’amore della mia famiglia e dei miei amici, inclusa la mia compagna Jen, che mi ha supportato e curato i nostri figli mentre io ho fatto il lavoro che ho deciso di fare. Questo è stato il primo di molti passi verso una ripresa positiva”.

Potrebbe anche interessarti –> Paola Barale parla del suo flirt con Ben Affleck