Home Gossip

Asia Argento investita dallo scandalo, la reazione di Weinstein

CONDIVIDI

Asia Argento accusata di violenza sessuale: l’avvocato di Harvey Weinstein grida allo scandalo.

Ben Brafman, l’avvocato di Harvey Weinstein ha denunciato l’ipocrisia di Asia Argento, dopo che il “New York Times” ha rivelato che l’attrice italiana, uno delle principali accusatici del produttore, avrebbe pagato il silenzio di un giovane attore che la accusava di violenza sessuale.

Weinstein grida allo scandalo

Questa informazione “rivela il livello impressionante dell’ipocrisia di Asia Argento, una delle voci principali che hanno cercato di distruggere Harvey Weinstein“, ha detto Ben Brafman in una nota. L’avvocato del produttore accusato di violenze sessuali ha denunciato la “duplicità del suo comportamento, sottolineando che l’attrice italiana ha negoziato un accordo amichevole per mettere fine alle accuse del giovane mentre “si posizionava in prima linea nella lotta contro il signor Weinstein, nonostante la sua relazione sessuale con il signor Weinstein avesse coinvolto due adulti consenzienti e fosse durata per più di quattro anni “. L’avvocato ci tiene anche a sottolineare che “le accuse contro il signor Weinstein sono state scarsamente verificate”.

Asia Argento: figura iconica del movimento #MeToo

Un personaggio simbolo del movimento #MeToo, Asia Argento avrebbe pagato $ 380.000 a Jimmy Bennett, un attore e musicista americano, per sottrarsi all’accusa di violenza sessuale mossa contro di lei, secondo il “New York Times”. Nella denuncia che ha minacciato di presentare, Bennett, che ora ha 22 anni, ha accusato l’ attrice di averla violentata sessualmente in un hotel della California nel 2013, secondo il quotidiano, citando documenti inviati da una fonte anonima. La polizia di Los Angeles ha detto lunedì che non hanno ancora aperto un’indagine sulla questione, ma stanno cercando informazioni sul caso. La Sig.ra Argento non ha ancora reagito, ma Rose McGowan, un altr’altra accusatrice di Harvey Weinstein, ha pubblicato i suoi dubbi su Twitter. In un primo tweet, l’attrice ha detto di avere “il cuore spezzato” leggendo queste informazioni. “Nessuno di noi conosce la situazione e sono sicura che altre cose verranno rivelate”, ha aggiunto in un secondo messaggio.


Accusato da un centinaio di donne per abuso sessuale, Harvey Weinstein è stato formalmente accusato di stupro, sesso forzato su tre donne diverse. Weinstein si dichiara non colpevole e assicura che tutti i suoi rapporti sessuali sono stati consenzienti. All’inizio di agosto, Ben Brafman ha presentato una mozione per annullare il procedimento, affermando che Weinstein e la donna che lo ha accusato di stupro – il cui nome non è stato rivelato – avevano avuto una relazione per diversi anni. 

Ti potrebbe interessare anche—>Asia Argento sotto attacco, Rose McGowan la difende in una lettera