Home Social

Vede le foto del loro matrimonio e scopre qualcosa di incredibile!

CONDIVIDI

La sua amata moglie muore. 2 anni dopo, l’ufficiale di polizia vede le foto del loro matrimonio e scopre qualcosa di incredibile!

La storia di Dave è una di quelle che potrebbe sembrare la sceneggiatura di un film. È una di quelle storie che si guardano comodamente seduti suldivano  mentre il protagonista fa tutto il possibile per riprendere il controllo della sua vita. È uno di quegli attori che sembrano buoni a vederli sullo schermo della tv ma con il quale probabilmente nessuno vorrebbe averci a che fare nella vita reale. È anche uno di quelli che evocano emozioni positive ed è per questo che la sua storia vale la pena di essere raccontata.

Tornare a sorridere è possibile…

La storia inizia pochi giorni prima del matrimonio di Dave e della sua ragazza, Erica. Sfortunatamente, poco dopo il matrimonio le fu diagnosticato un linfoma estremamente raro e aggressivo e a soli 30 anni morì e lasciando Dave completamente distrutto.

L’unica cosa rimasta a Dave erano le foto della sua amata moglie. Un ricordo dei loro giorni meravigliosi, di quei pochi anni che hanno felicemente trascorso insieme, centinaia di foto con Erica che custodiva gelosamente nella sua macchina fotografica. Tuttavia, Dave era inconsapevole del fatto che ben presto avrebbe dovuto affrontatare altre difficoltà, come se  non avesse sofferto già abbastanza nella sua vita.

Non molto tempo dopo la morte della moglie infatti, accadde qualcosa che lasciò Dave in condizioni ancora peggiori: nel 2012 alcuni ladri lo derubarono nella sua casa di Santa Ana, in California. I ladri presero tutto ciò che aveva, compresa la  fotocamera con le foto di Erica. Il valore della fotocamera stessa non era importante, ma il valore sentimentale delle fotografie che erano li dentro avevano un valore inestimabile ed averle perse è stato devastante per lui.

Le fotografie che ricordavano i momenti più felici della vita di Dave

Sembrava molto ingiusto perché dopo quello che ho passato nella mia vita, perdere i ricordi è stato come un pugno allo stomaco”, disse l’uomo ricordando le più di 300 foto inestimabili di Erica custodite in quella macchina fotografica e che documentavano la loro vita insieme.

Dave era sicuro che non avrebbe mai più visto la macchina fotografica e con lei anche le foto della sua amata moglie. Tuttavia, non avrebbe nemmeno potuto immaginare cosa sarebbe successo nei mesi che sarebbero seguiti.

Questo caso era stato seguito dalla polizia di Santa Ana. Oltre alla telecamera, i ladri erano entrati in possesso di un computer e questo ha aiutato la polizia a trovare il loro nascondiglio. Durante la ricerca, la polizia ha anche trovato altri oggetti provenienti dal furto, compreso delle banconote. Tra le numerose banconote è stata anche trovata la ricevuta della vendita di una fotocamera.

La ricevuta ha portato la polizia al banco dei pegni. Erano passati molti anni. Gli ufficiali videro una macchina fotografica simile a quella di Dave, non avevano idea che potesse appartenere all’uomo, tuttavia la analizzarono.

Guardando le foto contenute nella macchina, uno dei poliziotti Paul McClaskey, riconobbe qualcosa che gli era familiare. In una foto di un matrimonio il poliziotto riconobbe parte di un muro marrone e di un particolare albero che gli ricordò il quartiere di Dave Lacey. Indagando sulle denunce provenienti da quel quartiere trovarono quella di Dave.

La polizia contattò l’uomo che aveva ormai perso la speranza di trovare la videocamera dopo tanto tempo e che pensava addirittura che si trattasse di un brutto scherzo, ma guardando la fotocamera riconobbe un dettaglio che non lasciò dubbi: il cinturino della fotocamera che era stato fatto a mano da sua moglie. Questo particolare elemento gli fece capire che in effetti quella era davvero la sua macchina fotografica e oltretutto scoprire che le foto all’interno non erano state cancellate indubbiamente è stato il giorno migliore per Dave da quando perse la sua macchina fotografica e le foto di sua moglie.

Averli indietro significava tutto per lui. Grazie a queste fotografie è riuscito a mantenere vivi i ricordi di Erica.

Ti potrebbe interessare anche—>Modella morsa da uno squalo per realizzare lo scatto perfetto!

Fonte:Youtube.com – AmazingVine / Giphy / Starstock [/ source]