Home Temptation Island

Georgette Polizzi sposa Davide Tresse: “anche se potrei restare per sempre…”

CONDIVIDI

Georgette Polizzi parla della sua malattia, il post spiazza tuttiGeorgette Polizzi annuncia che sposerà il fidanzato Davide Tresse che non l’ha mai lasciata sola da quando ha scoperto di avere la sclerosi multipla.

Georgette Polizzi non perde il sorriso e la voglia di vivere. Nonostante stia combattendo una durissima battaglia contro la sclerosi multipla, ha accettato la proposta di matrimonio del fidanzato Davide Tresse e presto convolerà a giuste nozze. Ad annunciarlo è stata proprio Georgette che ha rilasciato un’intervista ai microfoni del settimanale Spy.

Georgette Polizzi: le nozze con Davide Tresse e la lotta contro la sclerosi multipla

Georgette Polizzi
Foto da Instagram @georgettepol

Georgette Polizzi e Davide Tresse sono sempre più innamorati. Insieme stanno combattendo contro la sclerosi multipla, la malattia che è stata diagnosticata all’ex protagonista di Temptation Island qualche mese fa ed ora sono pronti per coronare il loro amore con le nozze. Georgette, a Spy, ha così svelato i dettagli della proposta di matrimonio ricevuta dal fidanzato:

“Niente anello. Eravamo sul divano, mi ha guardato e mi ha detto: “Io penso che tu sia la donna migliore del mondo e voglio sposarti”. Prima di accettare gli ho chiesto se fosse davvero sicuro. C’è il rischio che io sia per sempre su una carrozzina e che lui mi debba accompagnare ovunque, anche in bagno. Stiamo decidendo la data”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>Georgette Polizzi, lettera al fidanzato: “Io sono in un baratro, ma…

Lentamente, Georgette Polizzi sta riprendendo in mano anche la sua vita. La stilista ha raccontato di seguire una cura che la sta aiutando a recuperare il possesso del proprio corpo.

“Ho fatto la mia prima infusione della nuova terapia. Ci tengo a precisare che non è una cura sperimentale, ma è già utilizzata nel resto d’Europa. Ho ripreso la funzionalità di circa l’80% del mio corpo. Sto riprendendo in mano la mia vita e il mio lavoro. Ho la mia azienda, Georgettepol, di capi d’abbigliamento dipinti interamente da me, a mano”.

Scoprire di essere malata di sclerosi multipla è stato un vero choc. Combattiva come una leonessa, però, la Polizzi non si è mai arresa anche se i giorni trascorsi in ospedale sono stati davvero duri come ha spiegato lei stessa:

“Sono entrata in ospedale camminando, avvertendo solo una sensazione d’indolenzimento dal collo al pube, verso sera non stavo neanche più in piedi. Mi hanno messo a letto e da quel momento in poi il mio corpo mi aveva imprigionato.Tutte le notti, per più di un mese non ho dormito, provavo e riprovavo, con tutte le mie forze a muovere anche solo una piccola parte di quel corpo che non sentivo più mio”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>Georgette Polizzi parla della sua malattia : “dovrò conviverci tutta la vita”