Home Oroscopo

I 4 segni zodiacali che mentono meglio

CONDIVIDI

oroscopo domani paolo fox

Scopri quali sono i segni dello zodiaco che mentono meglio.

Le bugie, si sa, hanno le gambe corte. Eppure, ci sono persone naturalmente portate per la menzogna ed altre che, invece, finiscono con lo smascherarsi da sole ancor prima di provarci. Mentire non è un gioco adatto a tutti e prima di addentrarsi nelle trame pericolose di una bugia è bene tenere a mente che ogni cosa detta ha delle conseguenze e che una volta espressa una bugia, tornare indietro sarà davvero difficile se non impossibile. Mentire, inoltre, crea dipendenza, o almeno è ciò che sostengono molti astuti mentitori. E visto che gli astri hanno un loro ascendente anche sulla capacità di raccontare storie, oggi, dopo aver visto quali sono i segni zodiacali più bugiardi e quelli che non sanno lasciarsi andare in amore, scopriremo insieme quali sono quelli che sanno mentire meglio. La differenza? Non sempre chi è bravo o portato per la menzogna decide di farlo. Essere portati, resta però un dato di fatto che andremo ad approfondire, scoprendo insieme i segni naturalmente predisposti alla menzogna.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Il più grande segreto di ogni segno zodiacale

I segni portati verso le bugie

Gemelli – I fautori delle mezze verità
I nativi di questo segno sono noti per la loro dualità che, agli occhi di molti, può essere interpretata come una doppia faccia. La loro capacità di mentire, si sposa benissimo con la voglia di trasmettere agli altri la propria realtà del fatti, quella che sentono più vera e che quindi stabiliscono sia appunto tale. Un punto di forza al quale si unisce la loro capacità di non mostrare ciò che pensano, tanto da confondere chiunque hanno davanti, portandolo spesso a convincersi che quanto dicono sia assolutamente vero. Un’abilità che è praticamente un arte e della quale oltre ad essere ben consci non esitano a far uso, specie se pensano possa tornargli utile in determinate situazioni.

Bilancia – gli abili mentitori
I nati sotto il segno della bilancia sono naturalmente portati verso le bugie. Il vero problema è che tendono a raccontarle più a se stessi che agli altri. Il loro è, infatti, un continuo cercare di modificare la realtà che li circonda, al fine di renderla più gradevole ai propri occhi e a quelli di chi li circonda. Allo stesso modo, sono bravi a manipolare cose e persone, rivelandosi dei veri maestri nell’arte del dire e non dire. Sperare di conoscere tutta la versione della storia da loro è infatti praticamente impossibile. Ogni dettaglio sarà narrato solo per metà, lasciando più dubbi che risposte e tutto per non dare mai una versione definitiva delle cose che, con il tempo, rischiano di mutare anche ai loro occhi, diventando quindi delle mezze verità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> La personalità di ogni donna in base al segno zodiacale

Capricorno – I mentitori astuti
I nati sotto questo segno mentono sapendo di farlo e lo fanno senza porsi troppi problemi. Per loro si tratta di un modo di essere così naturale da innescarsi ancor prima che se ne rendano conto. La loro è quindi una realtà costantemente artefatta e ricca di piccole bugie che col tempo sono destinate a diventare la loro realtà. Un’abilità che può trasformarsi in un vero problema se non imparano a porvi un freno, finendo con il trovarsi invischiati in bugie troppo grosse per poter restare tali.

Pesci – I tessitori di storie
I nativi di questo segno detestano ogni sorta di menzogna, per questo motivo non faranno praticamente mai uso, a meno di non essere costretti, della padronanza che hanno con le parole. La loro abilità più grande è infatti quella di creare storie così verosimili da poter tessere bugie più realistiche della realtà vera e propria. Una capacità della quale sono ben consapevoli ma che preferiscono usare per scopi diversi da quelli della semplice bugia. Ciò, non toglie che se messi alle strette potrebbero finire con il cambiare qualcosa della loro realtà, credendo per primi in ciò che raccontano, al punto da trasformare il reale in un finzione.