Home Social

La riconoscete questa donna bionda e bellissima? – FOTO

CONDIVIDI

Questa bambina davvero bella la riconoscete? Aveva già lo sguardo vispo la piccola Antonella.

Era già bellissima e dopo tanti anni dopo sarebbe diventata una delle conduttrici più famose della tv italiana. Ora che è uno dei volti più importanti di Rai 1 l’anno prossimo  riporterà in televisione Portobello, lo storico format che fu condotto negli anni 80 dal grande  Enzo Tortora.

 

Antonella su Instagram: “Tante, ma tante estati fa”.

 

 

Lo scatto lo ha postato la diretta interessata su Instagram, scrive: “Tante, ma tante estati fa”.

Antonella Clerici piange in diretta tv per Fabrizio Frizzi

antonella clerici piange in diretta tv per fabrizio frizzi

Antonella Clerici, quando parla di Fabrizio Frizzi lo fa sempre con grande commozione .

Quando morì il suo grande amico, ricominciò a lavorare dando il via alla puntata, con una foto di Frizzi alle sua spalle, Antonella Clerici ha condiviso con il pubblico il ricordo di Fabrizio Frizzi. La conduttrice ha svelato di essersi recata insieme a Carlo Conti nello studio de L’Eredità dove c’è un tavolino con dei fiori, voluto da tutte le persone che, in questi anni, hanno lavorato con Fabrizio Frizzi. La Clerici, poi, svela come, all’interno della Rai, ci sia un silenzio indescrivibile e che il dolore per la morte di Fabrizio ha colpito davvero tutti: dal direttore generale della Rai all’usciere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>Fabrizio Frizzi, Pupo: il ricordo e le polemiche del noto cantante

“Piangono tutti qua, dall’uscirere al guardiano al direttore generale, non c’è differenza. Abbiamo detto ‘Ma perché un uomo straordinario deve lasciarci così?‘ poi abbiamo capito: la gente che c’è fuori adesso da Viale Mazzini e che ha guardato la tv ieri, ha capito che uomo era, e tutto l’amore che ha donato gli sta tornando indietro. Se lui potesse vederlo ne sarebbe felice” – ha detto Antonella Clerici che, poi, conclude – “Oggi mi costa tantissimo essere quì, ho pensato a lui che sarebbe stato quì malgrado tutto quello che aveva, allora andiamo avanti a fare il suo lavoro, che era quello che avrebbe voluto. Continuiamo per te, Fabrizio”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>Fabrizio Frizzi: il video della canzone dedicata alla figlia Stella