Home Oroscopo

Sei sensibile o insensibile? Scoprilo in base al tuo segno zodiacale.

CONDIVIDI

oroscopo domani paolo foxScopri quanto sei sensibile o insensibile in base al tuo segno zodiacale

I nostri modi di fare sono spesso guidati dal nostro grado di sensibilità. Il modo in cui ci poniamo con gli altri, le decisioni che prendiamo, persino il modo con cui affrontiamo determinate situazioni hanno a che fare con il nostro essere o meno sensibili. Una condizione che può influire parecchio nelle relazioni sociali e nel modo in cui veniamo percepiti dagli altri. Oggi, quindi, dopo aver visto se si è buone o cattive e quali sono i segni più bugiardi dello zodiaco, cercheremo di capire se siamo o meno sensibili in base al nostro segno zodiacale. Trattandosi di un modo di essere, è bene controllare in particolar modo il proprio ascendente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Scopri l’università più adatta a te in base al tuo segno zodiacale

Scopri il tuo grado di sensibilità in base al tuo segno zodiacale

Ariete – Quasi del tutto insensibile
Diciamocelo, tra tutti i segni dello zodiaco, sei uno tra i più insensibili. Un po’ perché tendi a pensare più a te stessa che alle persone che ti circondano e un po’ perché fai fatica ad immedesimarti negli altri e, ancor più, a comprenderne i sentimenti. Di contro, tendi a circondarti di persone estremamente sensibili, un modo come un altro per compensare la tua mancanza. Attenta a non ferire chi ti sta accanto, però, e ricorda che osservando gli altri ed impegnandoti potresti imparare come un po’ di sensibilità in più può essere persino una scoperta piacevole.

Toro – Con una sensibilità che va istruita
Bisogna dire che, in quanto a sensibilità, ce la metti tutta, ciò nonostante, capire gli altri non è esattamente il tuo forte. La tua attenzione verso chi ti circonda è infatti molto superficiale e bloccata da un’incapacità di fondo di scavare nelle situazioni. Non esattamente empatica, necessiti di diverse spiegazioni per riuscire a comprendere lo stato d’animo di chi ti sta accanto. Una volta compreso, però, sei sempre pronta a farti in quattro per dare una mano e per cercare di mostrarti il più comprensiva possibile. Insomma, con te, parlare per sguardi non è affatto consigliato. Meglio dirti le cose come stanno senza troppi giri di parole, dandoti così modo di comprendere immediatamente e di gestirti di conseguenza.

Gemelli – Con una sensibilità in ombra
Di base hai tutte le possibilità per essere una persona sensibile e in grado di cogliere le emozioni degli altri. La tua intelligenza, però, ti porta spesso ad essere molto razionale e ad analizzare con fin troppa attenzione ogni più piccolo particolare. Questo ti porta a concentrarti poco sugli altri e a pensare più a te stessa o alla realtà che ti circonda. Con un po’ di impegno, però, la tua sensibilità può essere allenata e migliorata, rendendoti una persona in grado di cogliere anche le sfumature più difficili ed in grado di aiutare a risolvere i problemi degli altri.

Cancro – Con una sensibilità a singhiozzo
Che tu sia una persona sensibile è un dato di fatto noto praticamente a tutti. Il tuo essere sempre in preda alle emozioni e sul punto di piangere o dare di matto in base alle circostanze che ti si presentano, ti rende uno tra i segni più sensibili dello zodiaco. Purtroppo, però, questo tuo modo di essere che quando è rivolto agli altri li fa sentire al centro dell’attenzione dandogli anche modo di star meglio, tende a sparire del tutto quando ti senti ferita o sei semplicemente presa da te stessa. La tua sensibilità, quindi, è come un’arma a doppio taglio che a volte ti impedisce di cogliere i bisogni degli altri ma che se usata bene potrebbe renderti la migliore amica di chiunque si trovi in difficoltà.

Leone – Con una sensibilità spiazzante
Anche tu, come chi è nata sotto il segno del Cancro, tendi ad avere una sensibilità di fondo. Purtroppo, però, tendi ad usarla solo quando ti senti ispirata e desiderosa di fare qualcosa per gli altri. Perché tu sia davvero d’aiuto, quindi, è necessario che gli altri giungano a te al momento giusto. Cosa parecchio difficile da indovinare, esattamente come te che dall’esterno appari sempre uguale e per questo imprevedibile. Basterebbe solo una maggior voglia di aprirti al mondo per far si che il tuo lato sensibile si faccia più stabile, mostrandoti come a volte sia bello essere una costante nella vita delle persone.

Vergine – Con una sensibilità materiale
Sebbene tu abbia davvero a cuore il benessere delle persone che ti circondano, la tua sensibilità è per lo più di tipo materiale. Per te, il benessere altrui si ferma all’apparenza e di solito si riassume in quello economico. I sentimenti sono una parte che fatichi ad esplorare e comprendere e questo modo di fare ti fa apparire quasi insensibile agli occhi degli altri che invece vorrebbero da te qualche attenzione di tipo diverso. Imparare ad osservare gli altri, facendo domande e cercando di cogliere anche il loro stato d’animo oltre a ciò che li circonda, potrebbe aiutarti a colmare questo vuoto, portandoti ad alimentare la tua sensibilità, facendola evolvere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Risparmiatrice o spendacciona? Scoprilo in base al tuo segno zodiacale

Bilancia – Con una sensibilità apparente
Il tuo non è tra i segni più sensibili dello zodiaco. Presa come sei a far quadrare tutto e a vivere in un mondo esteticamente gradevole a volte tendi infatti a perdere di vista ciò che appartiene al mondo interiore e che, di conseguenza, non può essere visto. D’altro canto, l’esternazione del dolore come una persona che piange o che si mostra chiaramente infelice, riesce a colpirti, spingendoti a voler sistemare le cose. Forse, imparare a rimediare per dare benessere agli altri e non solo per riportare armonia là dove pensi che questa si sia incrinata, potrebbe aiutarti ad alimentare il tuo grado di sensibilità che, seppur non molto spiccato è comunque presente.

Scorpione – Con una sensibilità percettiva
Il tuo modo di essere sensibile è come te: complicato. In genere sei in grado di cogliere lo stato d’animo di chi ti circonda, arrivando persino a soffrire se sai che chi ami sta passando un brutto momento. Il tuo modo di essere, però, ti porta a non avere una risposta stabile in certe situazioni. Così, se a volte tendi a dare una mano come puoi, tante altre ti chiudi senza un motivo apparente, spiazzando chi fino a poco prima pensava di poter contare sul tuo aiuto. Cercare di portare un maggior equilibrio nei tuoi modi di fare ti aiuterà senza dubbio a vivere meglio determinate situazioni e a convivere più positivamente con la tua sensibilità.

Sagittario – Sensibile solo all’apparenza
Nonostante tu sia una persona generosa e aperta al mondo esterno, non spicchi in quanto a sensibilità. Più che l’intenzione ti manca proprio la capacità di cogliere quelle sfumature che possono fare la differenza e che davanti agli altri ti danno modo di capire come agire al meglio per dar loro sollievo. La buona notizia è che nulla è impossibile e con un po’ di pratica potresti allargare i tuoi confini, imparando alcuni trucchi per capire gli altri molto più di quanto tu non riesca al momento.

Capricorno – Sensibile in modo poco convenzionale
Non è che tu non sia sensibile, il tuo problema però è il percorso che scegli di intraprendere ogni volta per offrire il tuo aiuto. La tendenza, infatti, è quella di gestire la vita degli altri offrendo loro soluzioni assolute e mai contrattabili. Questo modo di fare rischia di farti apparire, per certi versi, insensibile, confondendo chi hai davanti. La soluzione è quella di imparare ad ascoltare in silenzio e di provare a dare solo ciò che gli altri chiedono, senza spingerti oltre e questo a prescindere da cosa ritieni essere effettivamente meglio.

Acquario – Con una sensibilità nella media
La sensibilità c’è. Tutto sta a come e quando scegli di applicarla alle situazioni che ti si pongono dinanzi. La tua voglia di stare tra gli altri, infatti, è spesso altalenante, portandoti ad isolarti o a chiuderti in te stessa senza preavviso. Cosa che, ovviamente, rende difficile offrire un aiuto concreto a chi ne bisogno. Ciò nonostante, quando vuoi, sei un’ottima ascoltatrice e sai infondere una certa calma a chi ti è vicino.

Pesci – Sensibile oltre ogni limite
Inutile girarci attorno, il tuo è il segno più sensibile di tutto lo zodiaco. La tua empatia e la voglia che hai di aiutare gli altri ti rendono la persona perfetta che tutti vorrebbero avere vicino quando stanno male. Di contro, la troppa sensibilità che ti caratterizza rischia di toglierti letteralmente energia, rendendoti stanca e insicura. La soluzione è ovviamente quella di imparare a gestire il tuo modo di darti agli altri, ritagliandoti i tuoi spazi e creando una sorta di muro da non superare mai. Ricorda che per dare aiuto devi essere la prima a star bene e che, quindi, per prima cosa devi sempre occuparti di te stessa.