Home Attualità

La Isoardi a con Salvini e lei ha uno spacco da urlo – FOTO

CONDIVIDI

Elisa Isoardi,è una donna bellissima con delle gambe stupende.

La fidanzata di Matteo Salvini, neo Ministro dell’Interno è sempre molto sexy nelle sue uscite con il suo amato. Oggi, l’ha fotografata con uno spacco da urlo…nero. Davvero profondo.

Lei è una bella seduttrice.  E per Elisa Isoardi è davvero molto semplice farlo. Per lei basta un vestito nero semplice semplice, firmato Elisabetta Franchi, e una spaccatura che mostra le sue belle gambe.

VIDEO NEWSLETTER

La prossima conduttrice della “Prova del cuoco” che ha stregato tutti

Con questo outfit, ha ammaliato tutte le persone presenti. La Elisa Isoardi si è concessa anche una cena al ristorante La risacca 2 di Milano, con il suo Matteo Salvini.

Nonostante la sua attività frenetica di queste settimane , Salvini, non ha rinunciato a lei. Ma la coppia non è sola. Ma non erano soli. Con loro,  Cataldo Calabretta, il suo avvocato-agente, e Domenico Zambelli, ex assistente di Simona Ventura, che le cura il look.Una vera squadra.

Matteo Salvini moglie e fidanzata

matteo salvini
Foto da Facebook @salviniofficial

La giornalista Fabrizia Ieluzzi è stata per due anni la moglie di Matteo Salvini. La loro storia inizia con un romantico scambio di messaggi, strategia scelta dal leader leghista per conquistare la donna amata. Nel 2003 la nascita del primogenito di Matteo sancisce definitivamente il loro amore che però appena due anni dopo naufraga irreparabilmente.

E’ stato poi il turno dell’avvocato Giulia Martinelli che ha dato a Matteo Salvini una figlia, Mirta, nata nel dicembre 2012. E’ Giulia la donna che, a sua votla militante leghista, affianca Matteo Salvini nel suo momento di ascesa politica.

Conclusa la relazione con l’avvocatessa si giunge all’attuale compagna di Matteo Salvini, Elisa Isoardi, noto volto del piccolo schermo italiano. Il presunto tradimento di lei a ibiza è solo uno dei molti alti e bassi di questa travagliata relazione che però dura oramai dal 2015.