Home Pelle

5 metodi per riprodurre le lentiggini grazie al make up e non solo

CONDIVIDI
lentiggini
iStock Photo

Tutte amiamo le lentiggini ma non sempre spuntano sul nostro viso naturalmente. Ecco allora 5 metodi per crearle con il “fai da te”.

Tra social network e Youtube sono molti a proporre svariate tecniche di make up e non solo per creare artificialmente le lentiggini.

In estate tutte sogniamo infatti di vedere i graziosi puntini alla Anna dai capelli rossi far capolino attorno al nostro naso ma, almeno di non esser stati baciati dalla Dea Fortuna (che tradotto vuol dire avere la giusta predisposizione genetica, alias capelli rossi e incarnato etereo), ci troviamo spesso di fronte all’evidenza di trasformare le lentiggini in una vera e propria utopia. Ecco allora che qualche tecnica un p’ artificiosa ma efficace può aiutarci a realizzare il sogno.

Quali sono dunque i metodi più quotati per ricreare artificialmente le tanto agoniate lentiggini?

Lentiggini: come crearle?

lentiggini
iStock Photo

CheDonna.it vi illustra oggi le 5 tecniche più quotate sul web per la realizzazione delle lentiggini “fai da te”. Dove le abbiao trovate? Sul blog di Clio Zammatteo, ovviamente!

1 – Make up – Tanta pazienza e una matita occhi marrone sono gli unici strumenti di cui avremo bisogno. Scegliete con cura la sfumatura del marrone, così da ottenere un effetto quanto più possibile naturale. Zigomi e naso sono senza dubbio le aree su cui concentrare il lavoro. Il trucco in più? Un tocco di correttore sopra la matita per renderla più soft e meno artificiosa.

VIDEO NEWSLETTER

2 – Stencil – Se volete esser più veloci e assicurarvi di non sbagliare forma e dimensioni delle vostre lentiggini sappiate che hanno inventato delle formine apposite. Si chiamano Freck Yourself e il set è composto da stencil e da un apposito prodotto stick. Il risultato pare esser ottimo.

3 – Spray per la ricrescita dei capelli – Eh già, è la tecnica che al momento va per la maggiore su Instagram e Youtube. Basterà chiudere gli occhi bene (molto bene) e spruzza da una distanza abbondante. Le lentiggini saranno così sparse qua e là in modo casuale e avranno dimensioni variabili. Proprio come nella realtà.

4 – Autoabbronzante – Spruzzato in un piattino e applicato sul viso con un pennello molto, molto sottile darà un effetto naturale al 100%. La soluzione appare inoltre più che long lasting: a patto di non utilizzare scrub o detergenti molto aggressivi avrete l vostre lentiggini per almeno una settimana.

5 – Henné – Basterà prelevarne in piccole quantità e picchiettarlo delicatamente. Pare che per far sì che il risultato sia ancor più naturale l’applicazione con uno spazzolino da denti (eh già avete capito bene) sia il top.