Home Attualità

Il difetto fisico di Cenerentola di cui non vi siete mai accorte

CONDIVIDI

Cenerentola, la principessa Disney per eccellenza, quella che tutte da bambine abbiamo ammiratoandare al ballo con le sue scarpette di cristallo nasconde in realtà un segreto, un difetto fisico di cui proprio non ci eravamo accorte.

Nessuno è perfetto, neanche una principessa Disney. Eh già, anche le icone che nella nostra infanzia erano sinonimo di tutto ciò che avremmo voluto essere avevano i loro piccoli difettucci. Forse non ce ne siamo sempre rese conto ma qualche mancanza e stranezza qua e là c’era sempre e ben venga: meglio tenere sempre a mente che la perfezione assoluta non esiste e che la vera bellezza è circondata da piccoli difetti.

Non ci credete? Prendiamo ad esempio Cenerentola, la primissima delle principesse Disney. Avrà anche avuto scarpette di cristallo e lunghi capelli biondi ma qualcosa le mancava decisamente, un dettaglio che era anche il suo più sbalorditivo difetto fisico.

Il difetto fisico insospettabile di Cenerentola

Di Cenerentola tutti ricordiamo la grade bontà e gentilezza, quell’abito azzurro (colore che ricorre nelle fiabe Disney) e gli amici topini,per non parlare poi del suo bel Principe. Ma abbiamo mai osservato attentamente la persona di Cenerentola? Il suo corpo e il suo volto? Probabilmente no, anche perché, se lo avessimo fatto, avremmonotato qualcosa di particolarmente buffo: Cenerentola non ha le orecchie!

Eh già, non è un caso se il suo cerchietto blu finisce in due sfere non meglio definite: le orecchie sono a malapena accennate se non assenti, una mancanza davvero buffa a cui molti hanno cercato di dare una spiegazione. C’è chi ha ipotizzato che la cosa fosse fatta appositamente per impedire a Cenerentola di sentire la sua scarpina di cristallo che cadeva lungo le scale del castello: solo così lei non l’avrebbe raccolta, lasciandola lì così che il principe potesse trovarla e utilizzarla poi per dare la caccia alla sua bella ballerina misteriosa.

Che le cose stiano davvero così? Chissà, a noi la cosa può sembrare anche uan semplice scelta artistica, la volontà di rendere più semplice e armonioso il volto di Cenerentola. Qualunque sia la spiegazione la morale però rimane: nessuno è perfetto, neanche una principessa Disney.