Home Dieta e Alimentazione

Trucchetti per risparmiare calorie senza nemmeno accorgercene

CONDIVIDI
dieta
iStock Photo

Meno calorie assunte, uguale perdita di peso. Sì ma quanta fatica! Scopriamo qualche utile trucco per diminuire l’assunzione di calorie con il minimo sforzo.

Consumare più calorie di quante se ne ingeriscono. E’ questo il segreto dietro la perdita di peso, il così detto deficit calorico, una differenza tra energia spesa e energia incamerata.

Solitamente il risparmio di calorie è legato a una certa dose di sacrificio, a un tot di privazioni che ci imponiamo a beneficio del nostro girovita. Esistono però alcuni trucchetti che potremmo provare a mettere in pratica per diminuire la quantità di calorie assunte con il minimo sforzo o, meglio, quasi senza accorgercene.

Che ne dite, ci proviamo insieme?

Come abbattere le calorie senza sforzo

dieta
iStock Photo

Senza compromettere il piacere di stare a tavola possiamo comunque aiutare la perdita di peso diminuendo il numero di calorie ingerite. I seguenti trucchi servono proprio a compiere questo piccolo miracolo:

1 – Latte scremato – Totalmente scremato sarebbe l’ottimale ma anche la versione parzialmente scremata andrà benone. Con questa semplice accortezza risparmierete circa 24 ckal a tazza o addirittura 50 se opterete per il totalmente scremato.

2 – Miele – E’ senza dubbio il dolcificante da favorire. Già perché se tutti conosciamo l’alto contenuto calorico dello zucchero bianco (392 ckal ogni 10g) spesso ignoriamo che anche lo zucchero di canna integrale non ci fa poi risparmiare tante calorie (ne contiene 356 ogni 100g). Il miele invece ha un alto contenuto in acqua e ciò abbassa le calorie a 303 ogni 100g

3 – Condimento per insalata – la tanto salutare insalata può divenire una fonte di calorie se si eccede con olio e affini. Preferiamo allora una salsa allo yogurt che potremo fare anche a casa unendo yogurt magro, erba cipollina, senape in grani e aceto.

4 – Iniziamo dal contorno – Aprire il pasto con una buona dose di verdure aiuta il sopraggiungere precoce del senso di sazietà.

5 – Alternative al burro – Eliminare questo grasso può esser più facile di quanto crediate. Nella mantecatura di un riso potete ad esempio sostituirlo con del latte scremato, nella besciamella unendo latte e farina e mescolando a lungo otterrete comunque una buona densità e nei dolci un frutto come la banana aiuterà ad addensare il tutto con grande sofficità