Home Attualità

Ilary Blasi all’apice della carriera: “Ora è Totti a restare a casa”

CONDIVIDI

ilary blasi

Ilary Blasi è una conduttrice di punta di Mediaset ormai. È il suo momento di lavorare, lasciando Francesco Totti a curare casa e figli.

Anni trascorsi all’ombra di Francesco Totti, nota soprattutto come la moglie del capitano della Roma. Ilary Blasi ha affrontato una lunga gavetta, e ora può vantarsi del fatto d’essere riuscita a diventare un membro di punta in casa Mediaset. Da Le Iene al Grande Fratello Vip, con il pubblico che l’apprezza sempre più. L’ultimo anno l’ha vista particolarmente impegnata, ritrovandosi al fianco di Nicola Savino nello studio di Balalaika e sul palco del Wind Summer Festival. Intervistata dal settimanale F, la Blasi ha fatto il punto sulla propria carriera, parlando di Totti e anche delle presunte ostilità con Belen Rodriguez.

Ilary Blasi all’apice della carriera

francesco totti

Da tempo Ilary Blasi si è guadagnata un posto nei palinsesti italiani, nota per il suo lavoro e non più per la fama di Francesco Totti, suo marito. Ovviamente il lavoro in tv la tiene spesso lontana da casa e dai suoi figli, di conseguenza gli equilibri casalinghi sono mutati.

Ecco cos’ha raccontato sulla nuova vita di Totti: “Ora è il mio momento. Tocca a me. Mi diverto io. Mentre sono in televisione, Francesco Totti pensa ai bambini”. Una vita domestica che presto potrebbe venir rappresentata in televisione, con una sorta di Casa Totti, ovvero un programma in stile Casa Vianello, con Raimondo Vianello e Sandra Mondaini.

Si è parlato molto del rapporto tra Ilary Blasi e Belen Rodriguez, soprattutto dopo la battuta sulle mutandine. La conduttrice romana ha voluto smentire le voci in merito ai presunti attriti tra le due: “Ci siamo incontrate soltanto una volta prima di Balalaika. Non ci siamo scambiate neanche una parola. Ci stiamo conoscendo ora. Non mi interessa questa rivalità tra primedonne. Io sono amica delle donne e non mi ci metto in competizione. Vengo da una famiglia con tre sorelle più mia madre. Papà era in netta minoranza”.

Ilary Blasi risponde a Paola Ferrari

Ilary Blasi si è ritrovata sotto attacco in questi giorni, con polemiche sul web causate dal suo breve viaggio a Mykonos, e le dure parole di Paola Ferrari. La conduttrice dice di non aver letto nulla, pur non dicendosi sorpresa delle polemiche: “Il calcio è un mondo maschilista e una collega donna dovrebbe saperlo meglio degli altri”. Il nome della Ferrari non è stato fatto, ma la frecciata era alquanto precisa.