Home Gossip

Myr Garrido parla di Tina Cipollari: “Non ti temo”

CONDIVIDI

tina cipollari

Myr Garrido, compagna di Kikò Nalli, ha parlato della sua storia con l’uomo e del rapporto con Tina Cipollari.

La vita va avanti e così Kikò Nalli, ormai ex di Tina Cipollari, è al fianco di un’altra donna. Si tratta dell’attrice spagnola Myr Garrido. In molti su internet hanno fatto un confronto tra le due, prendendo le parti della vamp di Uomini e Donne. La Garrido però ci tiene a spiegare come tra loro non ci sia alcuna forma di astio e, stando alle parole del suo nuovo compagno, lei sarebbe anche una grande fan della Cipollari.

Intervistata dal settimanale ‘Mio’, l’attrice ha raccontato alcuni dettagli della storia d’amore che sta vivendo con Nalli, che ha chiuso il proprio matrimonio con la Cipollari dopo ben 12 anni. Una bella storia la loro, anche se per il momento sono costretti a viverla a distanza.

Myr Garrido e Tina Cipollari, presente e passato di Kikò Nalli

Tina Cipollari

Ovvio sottolineare come Tina Cipollari sarà sempre una figura presente nella vita di Kikò Nalli. Non è soltanto la sua ex moglie, bensì anche la madre dei suoi figli. In questo quadro familiare così delicato, la Garrido intende entrare in punta di piedi: “Non mi intimorisce. È di certo una donna che sa ciò che vuole e il rapporto con Chicco è molto bello. Questo mi aiuta a non vivere con ansia la nostra storia. Detto questo, non sto facendo nulla di male”.

Nalli ha confermato come la Garrido sia una fan dell’ex moglie: “Ne ammira l’autoironia e anche la forza d’animo”. L’uomo non è però intenzionato a rinunciar all’ex, che ha rappresentato una pagina chiave della sua vita. Dopo tanto lavoro, ora i due vantano un buon rapporto: “Tina è intoccabile per me e sarò sempre pronto a difenderla”.

Come detto però, Nalli e la Garrido sono costretti a vivere separati. Nalli lavora e vive in Italia, non troppo distante dalla Cipollari e dai suoi figli: “Lui ha molto lavoro in Italia, di conseguenza sarebbe più facile un mio trasferimento. Posso muovermi molto più rispetto a lui, dal momento che il lavoro per una serie tv non è continuato”.