Home Gossip

Fedez: video bloccato per pubblicità occulta

CONDIVIDI

fedez

Nei giorni scorsi, Fedez si è visto bloccare un video. La causa? Pubblicità occulta.

Le norme che regolano il modo di fare o non fare pubblicità, con l’avvento dei social, si sono fatte più complicate. Oggi, infatti, chiunque può pubblicizzare un prodotto anche solo postandolo sul proprio account Facebook o Instagram. Una tecnica che porta ogni giorni diversi guadagni a chi ormai ha fatto dei social un vero lavoro e a chi, in quanto personaggio famoso, funge da influencer. Ne è un esempio Fedez che, insieme alla futura sposa, Chiara Ferragni, posta molto spesso video o storie a scopo pubblicitario. Un lavoro ben retribuito che però alle volte porta a commettere anche qualche infrazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Fedez e Chiara Ferragni: un matrimonio che durerà tre giorni

Video bloccato per Fedez. Mancava il tag giusto

fedezTutta colpa di un hashtag mancante. Si, perché per chi non lo sapesse ancora, la regola per poter fare pubblicità sui social è quella di rendere noto che ciò che si esprime non è un parere personale quanto un messaggio a pagamento. Un’azione che si può compiere in due modi, la prima consiste nell’esplicitare il tutto a parole, mentre la seconda pone l’obbligo di inserire l’hashtag #adversting.
Proprio la mancanza di entrambe le regole d’oro ha portato un video di Fedez ad essere bloccato e poi cancellato dallo stesso rapper.
Si trattava di un video di un brand automobilistico che Federico avrebbe sponsorizzato senza l’ormai famoso hashtag #adversting. Per questo motivo il Giurì di autodisciplina pubblicitaria ha bloccato il video. Un’azione del tutto inedita in Italia ma che a quanto pare sarà solo la prima di una lunga serie della quale Fedez, volente o nolente ha a suo modo fatto scuola.
In sua difesa, il rapper, che normalmente fa spesso uso dell’hashtag con il quale evidenzia ogni post a scopo pubblicitario, ha fatto sapere tramite Newtopia (la società che lo rappresenta) di non aver fatto alcuna pubblicità ma di aver parlato a nome suo, esprimendo un’opinione personale. In ogni caso, il post è stato prontamente cancellato e non è più disponibile ai suoi followers.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Leone ascolta il nuovo brano di Fedez e ha una reazione inaspettata

Per il futuro però, artisti ed influencer sono avvisati. Senza l’hashtag giusto i loro post potrebbero essere prontamente bloccati.