Home Bellezza

Macchie bianche sulle unghie – cause e trattamento

CONDIVIDI

Le macchie bianche sulle unghie sono un’indicazione di una condizione chiamata leuconichia. Anche se di solito sono un segno di carenza di nutrienti, possono anche apparire a causa di infezioni fungine.

Per curare le macchie bianche esistono validi rimedi naturali. L’leuconichia è molto comune ed è spesso il risultato di particolari fattori.

Quali sono le cause delle macchie bianche sulle unghie?

L’improvvisa comparsa di macchie bianche sulle unghie può essere dovuta a:

Una reazione allergica a un prodotto per unghie
Un’infezione fungina (onicomicosi superficiale bianca)
Una lesione all’unghia o al letto ungueale
Carenze di minerali come zinco e calcio

VIDEO NEWSLETTER

Queste macchie bianche differiscono nel loro aspetto e possono presentarsi in varie forme. Alcuni di questi sono indicati di seguito.

Sintomi di leuconichia

Le macchie bianche possono apparire come:

Piccoli punti
Grandi linee sull’unghia
Grandi punti singoli

A seconda della causa, queste macchie bianche possono variare nel loro aspetto.

Un infortunio all’unghia può causare punti bianchi grandi al centro dell’unghia.
Le allergie spesso causano piccoli punti su tutta l’unghia.

Se questi punti bianchi ti infastidiscono e vuoi liberarti di loro proprio, ecco alcuni semplici rimedi casalinghi che possono aiutare.

Come sbarazzarsi di macchie bianche sulle unghie naturali

Oli essenziali
Vitamine
Succo di limone
Olio di cocco
Bicarbonato di sodio
Aceto bianco
yogurt
aglio
Olio d’arancio

1. Oli essenziali

a. Olio dell’albero del tè

Di cosa hai bisogno

6 gocce di Tea tree oil (olio dell’albero del tè)
15 ml di olio d’oliva

Cosa devi fare
Mescola sei gocce di olio di tea tree con 15 ml di olio d’oliva.
Applica la miscela sulle unghie e massaggia bene. Lascia agire per 15-20 minuti, dopo di che è possibile lavare con acqua tiepida.

Quanto spesso dovresti farlo
Devi fare questo 1 o 2 volte al giorno per una settimana.

Perché funziona

L’olio dell’albero del tè ha potenti proprietà antimicrobiche che possono aiutare a eliminare le macchie bianche sulle unghie. Questo rimedio è particolarmente utile se le macchie sono causate da un‘infezione fungina.

b. Olio di lavanda

Di cosa hai bisogno

6 gocce di olio di lavanda
15 ml di olio d’oliva o di cocco

Cosa devi fare
Aggiungi sei gocce di olio a 15 ml di olio vettore (oliva o olio di cocco).
Applica questa miscela sulle unghie e massaggia.
Lascia agire per 15 minuti prima di lavare con acqua.
Quanto spesso dovresti farlo
Fatelo due volte al giorno.

Perché funziona

L’olio di lavanda ha forti proprietà antimicotiche che possono aiutare nel trattamento di macchie bianche persistenti causate da un’infezione fungina. Le sue proprietà antinfiammatorie e analgesiche possono accelerare la guarigione e ridurre il dolore.

2. Vitamine e minerali

Le carenze di vitamina C, calcio e zinco possono causare la comparsa di macchie bianche sulle unghie. Quindi, è necessario assumere in quantità sufficiente questi nutrienti attraverso la tua dieta.

Agrumi, verdure a foglia verde, ostriche, noci, pollo, latte, yogurt e sardine sono buone fonti di questi nutrienti.

3. Succo di limone

Di cosa hai bisogno

1-2 cucchiaini di succo di limone
Alcune gocce di olio d’oliva

Cosa devi fare
Mescolare 1-2 cucchiaini di succo di limone con qualche goccia di olio d’oliva.
Applicare questa miscela sulle unghie. Lavarele mani dopo 20 o 30 minuti.
Quanto spesso dovresti farlo
Devi farlo una volta al giorno.

Perché funziona

Il succo di limone è un ottimo rimedio che può aiutarti a liberarti delle macchie sulle unghie. È ricco di vitamina C, che ti dà unghie sane e prive di macchie e scolorimento.

4. Olio di cocco

Di cosa hai bisogno

Alcune gocce di olio di cocco biologico

Cosa devi fare
Prendi alcune gocce di olio di cocco e massaggia le unghie.
Lascia agire durante la notte.
Quanto spesso dovresti farlo
Fai questo ogni giorno per ottenere i migliori risultati.

Perché funziona

L’olio di cocco offre molteplici vantaggi quando si tratta di trattare le macchie bianche sulle unghie. Ha antimicotico e proprietà anti-infiammatorie che possono aiutare a trattare le infezioni fungine Entrambi così come lesioni che possono-hanno portato allo sviluppo dei punti (6), (7).

5. bicarbonato di sodio

Di cosa hai bisogno

½ tazza di bicarbonato di sodio
¼ di tazza di aceto di sidro di mele
¼ di tazza di acqua calda

Cosa devi fare
Prendi una mezza tazza di bicarbonato di sodio e aggiungi un quarto di tazza di aceto di sidro di mele. Aggiungi acqua calda e mescola bene.
Trasferisci il composto in una ciotola ampia e immergi le dita in esso per 15 a 20 minuti.
Quanto spesso dovresti farlo
È necessario farlo una volta al giorno per una settimana.

Perché funziona

Il bicarbonato di sodio possiede proprietà disinfettanti che possono aiutare a curare l’infezione responsabile di aver causato le macchie bianche. La sua natura alcalina riduce la comparsa di nuove macchie bianche.

6. Aceto Bianco

Di cosa hai bisogno

½ bicchiere di aceto bianco
¼ di tazza di acqua calda

Cosa devi fare
Mescola mezzo bicchiere di aceto bianco con un quarto tazza di acqua calda.
Trasferisci il composto in una ciotola ampia e immergi le mani nella soluzione per 15 minuti.
Quanto spesso dovresti farlo
È necessario farlo tre volte a settimana.

Perché questo funziona

L’aceto ha proprietà antimicotiche e  decoloranti, aiuta a sbarazzarsi delle macchie bianche sulle unghie.

7. Yogurt

Di cosa hai bisogno

1 piccola ciotola di yogurt bianco
Cosa devi fare
Immergi le dita in una ciotola di yogurt bianco per 15,  20 minuti. Sciacquare le mani con acqua.
Quanto spesso dovresti farlo
Fate questo una volta al giorno per alcuni giorni.

Perché funziona
Lo Yogurt ha proprietà antifungini grazie alla presenza di microbi naturalmente contenuti in esso. Si tratta di un meraviglioso rimedio per il trattamento delle macchie bianche causate da infezioni fungine.

8. aglio

Di cosa hai bisogno

aglio tritato
Cosa devi fare
Prendi un pò di aglio tritato e applicalo su tutte le unghie.
Copri le unghie con un panno pulito e lascia l’aglio agire per un pò. Poi lava le unghie con acqua tiepida.
Quanto spesso dovresti farlo
È necessario farlo una volta al giorno a giorni alterni.

Perché questo funziona

L’ aglio è un antifungino naturale e ha proprietà anti-infiammatorie. Questo rimedio èmolto efficacie per curare le macchie bianche che possono derivare da un infortunio e / o funghi.

9. Olio d’arancio

Di cosa hai bisogno

6 gocce di olio di arancio
15 ml di qualsiasi olio vettore (olio di oliva o di cocco)

Cosa devi fare
Aggiungi sei gocce di olio di arancio a 15ml di un olio vettore qualsiasi.
Applica la miscela sulle unghie e lascialo agire per 15 – 20 minuti. Risciacqua con acqua.
Quanto spesso dovresti farlo
Fai questo una volta al giorno per una settimana.

Perché funziona

L’olio di arancio aiuta molto nel trattamento di qualsiasi infezione fungina anche delle unghie. 

Ecco alcuni consigli per prevenire la ricomparsa di queste macchie bianche.

Suggerimenti per la prevenzione

Utilizzare uno dei rimedi proposti fino ad ottenere i risultati desiderati. Per prevenire la ricomparsa di queste macchie bianche,ecco alcuni suggerimenti:

Evitare il contatto diretto con sostanze irritanti.
Evitare l’uso essivo di smalto.
Tenere le unghie corte.
Tenere le mani e unghie idratate dopo ogni lavaggio.