Home Outfit

Tips & tricks per trasformare un abito qualunque in un capo vintage

CONDIVIDI
vintage
Collage di foto da Pinterest

Un abbigliamento degno del nome vintage non è sempre facile da realizzare. Scopri alcuni semplici consigli per trasformare un capo qualsiasi in un look vintage.

Un tocco retrò, da pin up o addirittura anni ’20. E’ questo che spesso andiamo ricercando nei nostri outfit, quel richiamo al passato che sappia renderci chic, ricercate e iper femminili. Non si tratta di un elleffetto facile da ottenere, in primis poiché i capi realmente vintage e di qualità hanno costi spesso esosi, ammesso che li si riesca poi a reperire.

La ricerca del vintage è un’arte complessa e spesso potrebbe esser assia più immediato e funzionale creare un capo vintage piuttosto che reperirlo. Di che cosa stiamo parlando? Della capacità di trasformare un indumento qualsiasi in un look dal sapore vintage, gioco che si può realizzare grazie a 5 semplici mosse.

CheDonna.it ve le svela!

Cinque mosse per trasformare un capo qualsiasi in un look vintage

vintage
Collage di foto da Pinterest

Una maglietta qualsiasi, una gonna un po’ lunga o una semplice camicia possono divenire elenmenti di un outfit vintage a patto di seguire 5 semplici regole, escamotage dal sicuro finish “vintage doc”.

1 – Accessori – Sono sempre loro a fare la differenza in un outfit. Se quindi è il vintage che state cercando perché non arricchire una banale maglietta con una spilla dal sapore retrò, o legare i capelli con un foulard o abbinare al vostro semplice black dress una collana di perle? Il giusto accessorio può dare un sapore vintage praticamente a ogni genere di capo.

2 – Sottogonna – Un cumulo di tulle capace di dare alla vostra longuette quel’ampiezza tipica dello sitle retrò. In un batter d’occhio sarete delle perfette protagoniste della prossiam edizione di Grease

3 – Camicia bianca – E’ il classico capace di risolvere molti look, anche quello della perfetta pin up. Annodatela in vita, mettetela sopra dei jeans a sigaretta, un paio di comode ballerine e… il gioco è fatto!

4 – Oversize – Una maglietta un po’ lunga e abbondante messa dentro dei pantaloni o una gonna a vita alta darà subito quell’effetto vintage da pin up: casual, comodo e un po’ romantico.

5 – Spezzare – Ricordate che tornare indietro nel tempo va bene fino a un certo punto. Ricreare un intero look vintage rischierebbe di farvi sembrare invitate a un ballo in maschera piuttosto che appassionate di moda. Divertitevi allora a inserire qualche dettaglio retrò nel vostro look ma mixatelo sempre sapientemente con scelte più contemporanee.