Home Bellezza

Capelli: come prendersi cura del proprio colore in estate

CONDIVIDI

test colore capelli

Come prendersi cura dei capelli colorati in estate.

U.V., vento e cloro attaccano i nostri capelli in estate e danneggiano la colorazione. Per evitare di perdere lo splendore, ecco alcuni consigli di uno specialista della colorazione dei capelli, Christophe Robin.

Colorare i capelli prima delle vacanze al mare, si o no?

Possiamo sempre fare un colore prima di andare in vacanza, ma è meglio evitare trasformazioni troppo radicali. A schiarire i capelli ci penseranno il sole e il mare. Se si desidera fare un ritoccato sulle radici non è un problema. Se si desidera optare per un colore completamente nuovo, meglio farlo almeno 1 o 2 mesi prima, in modo da non indebolire i capelli. È anche importante sapere che tutti i colori si ossidano a contatto con il mare, il cloro o l’esposizione al sole. Il biondo tende a sbiancare (tranne che in contatto con il cloro dove prende un colore verdastra), i marroni diventano rossi e il rame un pò gialli.

Ti potrebbe interessare anche—>Capelli: Bronzing, la nuova tendenza beauty di questa estate

VIDEO NEWSLETTER

Come impedire l’ossidazione della colorazione

Alcuni colori resistono meglio di altri, ma questo processo è davvero inevitabile. Se vuoi mantenere il tuo colore al massimo del suo splendore, devi proteggere i capelli. Durante l’esposizione, usa una lozione speciale per i capelli, come l’olio di lavanda o  in alternativa va bene anche la crema per il corpo. Dopo l’esposizione, lavali con uno shampoo delicato, non usare troppo shampoo ma diluiscilo. Non tutti gli elementi sono necessariamente dannosi per i capelli. Ad esempio, il sale è un ottimo scrub per il cuoio capelluto! Allo stesso modo,  molte bionde usano il sole per schiarire i capelli e causare questa famosa ossidazione mettendo, ad esempio, il limone sulle ciocche per intensificare le meches. È un processo che indebolisce il capello, ma con una buona cura per controbilanciare, è abbastanza fattibile.

Come riparare i capelli dopo la colorazione e le vacanze?

capelli come renderli più fortiLe cure profonde non sono da trascurare, soprattutto al ritorno dalle vacanze, per dare forza e nutrimento ai capelli. Fare una maschera almeno una volta alla settimana è la soluzione migliore. Favorire sempre gli shampoo delicati con pH acido per contrastare gli effetti alcalini della colorazione. Ovviamente, dobbiamo evitare colorazioni chimiche su capelli troppo porosi o danneggiati. Evitare tiraggio, piastra, permanente o decolorazione.

Ti potrebbe interessare anche—>Capelli forti e favolosi, il segreto delle donne Yao