Home Gossip

Raz Degan, vita da viaggiatore: “Isola dei Famosi? L’ho fatto per arricchirmi”

CONDIVIDI

Raz Degan

Raz Degan si è confessa a Tv Sorrisi e Canzoni, parlando della sua vita da viaggiatore e dell’esperienza a L’Isola dei Famosi.

Raz Degan sta lavorando al suo grande ritorno in televisione. In questi giorni sono in onda su Sky le puntate del suo ultimo programma all’avventura, tra le tribù più estreme al mondo, accompagnato da Asia Argento, Luca Argentero e Piero Pelù. Intervistato da ‘Tv Sorrisi e Canzoni’, l’ex modello israeliano ha parlato della sua vita da viaggiatore e dell’esperienza a L’Isola dei Famosi: “Amo viaggiare. Andare in giro significa abbandonare i pregiudizi, aprirsi a nuovi orizzonti e conoscere persone che magari possono influenzare la nostra vita. Ma anche, come gli squali che si spostano continuamente, tornare al punto di partenza”.

Raz Degan torna in televisione

Raz Degan e Asia Argento

Da gran viaggiatore, Raz Degan ha decisamente apprezzato la chance di prendere parte a L’Isola dei Famosi. Si è ritrovato a contatto con madre natura, senza doversi realmente preoccupare della propria sopravvivenza, vivendo unicamente i pregi della vita su un’isola, senza preoccupazioni: “Diciamo che con me non ci si può annoiare perché ho una vita piena di storie che posso raccontare. Amo viaggiare. Andare in giro significa abbandonare i pregiudizi, aprirsi a nuovi orizzonti e conoscere persone che magari possono influenzare la nostra vita. Ma anche tornare al punto di partenza”.

Dopo il reality, Degan ha avuto la chance di viaggiare ancora per lavoro con il suo Raz & The Tribe, in onda su Sky Atlantic. Una docu-serie molto apprezzata dalla critica, alla scoperta delle tradizioni sconosciute di alcune tribù molto antiche.

Quando si parla di Raz Degan però è impossibile non parlare anche di Paola Barale. La coppia è stata a lungo tra le più chiacchierate della televisione italiana. Negli ultimi anni però, al di là di qualche tira e molla, i due si sono fortemente allontanati. Durante l’intervista infine si è anche parlato del suo rapporto con l’età che avanza. Un viaggiatore deve mettere in conto la mutevole resistenza del proprio corpo e a breve Degan compirà 50 anni: “Il tempo non esiste. Ciò che vale è il presente, l’unica verità che abbiamo”.