Home Oroscopo

Oroscopo e salute: scopri il punto debole di ogni segno zodiacale

CONDIVIDI

oroscopo domani paolo fox

Salute e punti deboli. Scopriamo quelli legati ad ogni segno zodiacale.

Quando si parla di salute, capita spesso di giustificare una forte emicrania o un mal di pancia improvviso, sostenendo che quello è un particolare punto debole con il quale si soffre spesso. Una realtà che caratterizza un po’ tutti e che può dipendere, almeno in parte, anche dal segno zodiacale di appartenenza. Se è vero che la salute è spesso lo specchio di come viviamo le cose, è anche vero che ognuno di noi ha un particolare temperamento che lo porta a somatizzare su una parte particolare del corpo. Così, c’è chi soffre frequentemente di gastriti, chi di emicranie e chi ancora di dolori articolari. Trattandosi di qualcosa che ha a che fare con il sentire (specie per la forte componente emotiva), è bene ricordare che oltre al proprio segno zodiacale conviene dare uno sguardo al proprio ascendente che, in questo particolare caso, potrebbe giocare un ruolo ben più importante rispetto al segno principale. Quindi, dopo aver visto il lato nascosto di ogni segno zodiacale e quale potrebbe essere il nostro animale guida, oggi scopriremo il punto debole (fisicamente parlando) di ognuno di noi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Un super potere per ogni segno zodiacale

Scopri la parte del corpo che tende a dare più problemi ad ogni segno zodiacale

Ariete – La testa
Sempre in movimento e sotto una certa dose di stress, i nati sotto questo segno tendono ad accusare spesso delle fastidiose emicranie dovute proprio al surplus di lavoro e di impegni quotidiani ai quali si sottopongono. Fermo restando che per risolvere il problema basterebbe concedersi qualche pausa di tanto in tanto, imparando a vivere le situazioni con più leggerezza, un’altra valida soluzione, seppur alternativa, è quella di cercare di mantenere sempre un certo entusiasmo per la vita, imparando a gioire delle piccole cose. In questo modo lo stress avrà modo di allentarsi almeno per un po’ donando del sollievo anche dal punto di vista fisico.

Toro – La gola
La gola è il punto debole assoluto per i nati sotto il segno del Toro. Da qualsiasi angolazione la si guardi, sia essa legata all’alimentazione che al puro e semplice mal di gola, questa è la parte sulla quale ogni Toro dovrebbe lavorare. Per quanto riguarda le infezioni che spesso possono colpire la gola, basta curarsi maggiormente durante la stagione invernale. Per l’alimentazione, invece, è necessario più autocontrollo ed un po’ di esercizio fisico. Ciò, oltre a rendere il fisico più forte, aiuterà anche la mente a svagarsi.

Gemelli – La cervicale
Pur apparendo spesso superficiali, i Gemelli, tendono ad accumulare non poco stress a causa dei tanti pensieri che tendono a fare su ogni cosa che li riguardi. Il loro bisogno di essere sempre occupati in qualcosa di interessante, alla lunga, può risultare stancante al punto da renderli tesi. Ciò finisce con il ripercuotersi sulle articolazioni ed in particolare sulla cervicale. Inoltre anche allergie e raffreddori potrebbero mettersi in mezzo, peggiorando il quadro generale. La soluzione? Meditare e imparare a star bene anche senza far nulla. Un modo come un altro per non vivere costantemente nella tensione di dover trovare qualcosa con la quale tenersi occupati. La noia, dopotutto, non ha mai ucciso nessuno, no?

Cancro – Lo stomaco
Insicuri e bisognosi come non mai di attenzioni, i nati sotto questo segno rischiano di soffrire spesso e volentieri di problemi come gastrite o ulcere. Il tutto perché per indole tendono a tenersi tutto dentro, coltivando una sorta di rancore verso chi gli fa anche il più piccolo sgarbo e sentendosi di conseguenza sempre più tesi e nervosi. Anche la sofferenza che provano dinanzi ad un rifiuto può essere motivo di problemi di tipo intestinale. La soluzione? Se proprio non si riesce a trovare il giusto distacco da cose e persone, l’alternativa è quella di curare l’alimentazione, scegliendo cibi sani e ricchi di sostanze nutritive in grado di rafforzare l’organismo.

Leone – Il tronco
Sebbene si tratti di un segno forte anche dal punto di vista della salute, i nati sotto il segno del Leone, tendono ad avere problemi legati al tronco, ossia al cuore, al petto e alla schiena. Ciò può portare a bronchiti o sciatalgie non indifferenti e in grado di costringerli a letto per un po’. Per ovviare al problema è utile isscrivesi in palestra o iniziare a praticare uno sport. Scaricare la tensione sarà infatti un primo modo per iniziare a prendersi cura di se. Il resto arriverà invece con il naturale potenziamento dell’organismo che, una volta più forte, sarà meno incline a dare problemi.

Vergine – Il cervello
Precisi e meticolosi come non mai i nati sotto il segno della Vergine rischiano di affaticare non proprio il cervello. Ciò può portarli a problemi di tipo emotivo come gastriti o ulcere ma anche a depressioni o problemi dovuti ad una carica di stress troppo forte perché la si possa gestire da soli. La soluzione è quindi quella di imparare a rilassarsi concedendosi lunghe passeggiate, iscrivendosi in palestra, imparando a meditare o rivolgendosi a qualcuno in grado di ascoltare, capire e aiutare a mettere in ordine i pensieri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Un’ossessione per ogni segno zodiacale

Bilancia – La pelle
Amanti del bello e particolarmente attaccati alle apparenze, gli appartenenti al segno della Bilancia tendono ad avere problemi “esterni” come alla pelle. L’eccessivo stress o i pensieri negativi li portano quindi a sfoghi di vario genere o a forme allergiche difficili da gestire. Trovare dei modi per rilassarsi è quindi di fondamentale importanza. Un modo molto adatto ai nativi di questo segno è lo yoga, disciplina che, oltre a donare una certa armonia, rimette in ordine i pensieri, rendendo mente e corpo più elastici e pronti a rispondere alle varie fonti di stress “offerte” dalla vita.

Scorpione – I genitali
In realtà, i nati sotto il segno dello Scorpione pur essendo forti per indole, possono avere problemi legati alla prostata, nel caso degli uomini, e a vescica e gola per le donne. Il loro più grande problema è quello di essere ben più sensibili di quanto non mostrino. Questo li porta quindi ad interiorizzare e somatizzare quasi tutto. La scarsa capacità di mostrare le proprie debolezze tende quindi a ripercuotersi sia sulla gola che su vescica o prostata. Un modo per ovviare il problema? Imparare a sfogarsi o, se proprio non si riesce, tenere un diario sul quale annotare tutto ciò che non va o che provoca fastidi e tormenti. Una corsa ogni tanto, farà il resto, aiutando a liberare la mente e dando una visione diversa dei problemi che a volte tendono ad apparire più grandi di ciò che sono.

Sagittario – Il fegato
I Sagittario sono molto più emotivi di quanto non diano a vedere. Ciò li porta ad essere spesso distratti poiché concentrati sulle proprie emozioni. Il continuo rimuginare li porta ad appesantire il fegato. Per evitare problemi dovranno quindi imporsi di pensare meno a ciò che non gli va a genio e di distrarsi con un’attività fisica che, in quanto tale, li aiuterà anche a gestire meglio il fegato ed il metabolismo che a volte tende a fare le bizze causandogli qualche problema di linea.

Capricorno – La schiena
I nati sotto questo segno hanno costantemente bisogno di sentirsi al sicuro e di avere delle certezze e dei punti fermi ai quali appoggiarsi nei momenti di sconforto. In caso di problemi, quindi, il tutto tende ad essere a carico della schiena e dello scheletro, rendendoli inclini a sciatalgie, ernie o problemi simili. Per ovviare a ciò è necessario praticare sport in modo da rafforzare lo scheletro e da sfogare eventuali ansie accumulatosi nel tempo.

Acquario – Le caviglie
Eccentrici e desiderosi di farsi notare, gli Acquario tendono ad avere problemi al sistema circolatorio e alle caviglie che, invece di sostenerli, possono farsi fragili rischiando inutili storte o dando problemi durante i cambiamenti di tempo. Visto che per lo più si tratta di problemi legati alle emozioni, una buona soluzione sarà quella di praticare tanto sport e di concedersi lunghe camminate al fine di rinforzare questo punto debole.

Pesci – I piedi
Empatici come non mai, i nati sotto il segno dei Pesci, si trovano spesso a dover portare pesi più grandi di loro, un po’ perché preferiscono non far sapere agli altri le proprie emozioni ed un po’ per il loro innato bisogno di aiutare chi gli sta intorno. I piedi sono il loro punto debole ed un buon modo per aiutarli è quello di affidarsi alla riflessologia plantare. Un’altra alternativa valida è quella di fare lunghe camminate in grado di stemperare l’ansia dovuta alle cose che non vanno come si vorrebbe. Ciò farà bene anche alla mente che a volte, a causa dei troppi pensieri, rischia di cedere.