“C’è una bimba che annega in piscina” tragedia per il Re dello Sci

Devastante tragedia per  Bode Miller:  è morta terribilmente  Emeline, la figlia di 19 mesi.

 

La notizia è stata data direttamente dalla coppia sui social: “Non pensavamo di poter soffrire un dolore così grande neppure in un milione di anni. Il suo amore, il suo spirito e la sua luce non saranno mai dimenticati”.

La piccola sarebbe annegata nella piscina di casa a Coto

Secondo le prime ricostruzioni dei fatti, la bambina, sarebbe annegata nella piscina di casa a Coto de Caza (California) e i paramedici, chiamati dalla famiglia, non sono riusciti a rianimarla.

We are beyond devastated. Our baby girl, Emmy, passed away yesterday. Never in a million years did we think we would experience a pain like this. Her love, her light, her spirit will never be forgotten. Our little girl loved life and lived it to it’s fullest everyday. Our family respectfully requests privacy during this painful time.

Un post condiviso da Morgan Miller (@morganebeck) in data:

 

Pochi giorni fa la serenità della piccola, poi la tragedia

She makes Monday look good!

Un post condiviso da Morgan Miller (@morganebeck) in data:

Una tragedia distrugge per sempre una famiglia. La piccola Emeline Gier. è morta annegata in una piscina di Cota de Caza, località a sud di Los Angeles. Una storia triste. Una storia che deve far riflettere. Chissà cosa starà passando nella testa dei suoi genitori in questi momenti. Sono dolori che ti accompagneranno per tutta la vita e sono cose che non dovrebbero mai succedere, inumano, come è inumano sotterrare un figlio. Non vorremmo mai scrivere di queste tragedie. Fa male al cuore.

Da leggere