Home Unghie

Unghie: è lo skin tone la tendenza autunno inverno 2018

CONDIVIDI

Skin Tone: la tendenza unghie autunno inverno 2018Il prossimo autunno inverno, le nostre mani si vestiranno di raffinata eleganza con la ‘skin tone’ una manicure dai diversi toni nude, arricchite di effetti glow e di applicazioni.

I colori verranno lasciati all’estate e il prossimo autunno sfoggeremo unghie naturalmente eleganti con i toni nude, sia per gli smalti che per le ricostruzioni in gel a acrilico. La mani si vestiranno di semplicità ma non per questo appariranno meno sofisticate.

La ‘skin tone‘ sarà la tendenza più amata e potrà esaltare qualsiasi tipo di mani e qualsiasi tipo di carnagione, sia sulle unghie lunghe che corte. La regina di questa tendenza? Senza dubbio la neo Duchessa di Sussex Meghan Markle, che sfoggia da sempre, una manicure nude dai toni perfettamente fusi con la sua carnagione dorata.

Manicure skin tone, la tendenza unghie che vestirà la prossima stagione

Saranno ricercate le manicure ‘skin tone‘ del prossimo autunno inverno. Adatte davvero a tutte le donne, scalderanno l’inverno con nuance morbide e avvolgenti. Colori pieni, effetto gel ma tanto spazio anche agli opachi, capaci di rendere ricercato qualsiasi outfit.

La scelta del colore sarà però importantissima. Tra la gamma dei nude, si dovrà scegliere quella più adatta al proprio incarnato. Per le carnagioni più chiare via libera ai toni rosati, per le carnagioni medie, tutte le nuance tendenti al pesca saranno perfette, mentre le carnagioni olivastre si sposeranno perfettamente con le tonalità del caramello e dei nude tendenti al giallo.

Se temete che il nude possa stancare, niente paura, perché la nail art, verrà incontro alle esigenze delle donne più vezzose e vedremo strass, effetti stampati, giochi di glitter e applicazioni.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Nail art: i migliori smalti nude

Come realizzare una perfetta ‘skin tone manicure’

L’effetto nude presuppone una stesura dello smalto perfetta, in quanto i colori chiari metterebbero in evidenza qualsiasi piccolo difetto. Il primo passo, sarà quello di avere un’unghia liscia e perfetta, per questo si potrà ricorrere ad una lima lucidante.

Poi si potrà applicare una base trasparente e dopo averla fatta asciugare si potrà passare all’applicazione dello smalto nude. Basteranno due passate di smalto e un velo di top coat trasparente per assicurare mani perfette almeno per quattro o cinque giorni.