Home Grande Fratello

Barbara D’Urso al centro di attacchi mediatici, la sorella scende in campo per difenderla

CONDIVIDI

Barbara D'Urso: la sorella la difende pubblicamente dagli insultiA scendere in campo per difendere Barbara D’Urso questa volta è stata Daniela, la sua affezionata sorella che con un lungo post sul suo account Instagram ha deciso di dire la sua sugli insulti e le minacce ricevute dalla conduttrice. 

La regina di Mediaset Barbara D’Urso, dopo aver riportato al successo il ‘Grande Fratello‘ si è vista recapitare una serie infinita di insulti e di minacce da parte di chi si è sentito ‘scartato’ dalla selezione dei concorrenti del reality.

L’esercito degli ‘scartati’ si sarebbe schierato contro la conduttrice in un modo così crudo e cruento da costringere sua sorella Daniela D’Urso ad intervenire, con un lungo post su Instagram in cui palesa tutto il suo dispiacere e la sua rabbia nei confronti di chi insulta la sorella e la loro famiglia, che tra l’altro Barbara protegge sempre scrupolosamente dai media.

Daniela D’Urso: “Gli scartati del GF insultano la nostra famiglia”

Daniela D’Urso esce allo scoperto e senza alcuna esitazione decide di scendere in campo in difesa della sorella Barbara, barbaramente attaccata ed insultata da chi si è sentito scartato durante la selezione dei concorrenti per il Grande Fratello 15 ma sopratutto dai genitori di questi ragazzi, che senza pudore, si sono lasciati andare anche ad insulti.

Un lungo post che in pochi minuti è diventato virale ed è stato condiviso da milioni di utenti e naturalmente dai media:

“Dunque… nel profilo reale di mia sorella e nei vari fake, ho individuato: una buona percentuale di scartati (di tutti i generi) dal gf15 e da altri programmi e una percentuale da competizione di genitori e parenti vari, palesemente e consapevolmente incazzati perché i loro figli sono stati scartati dal gf15 e da altri programmi. Sono facilissimi da individuare e divertenti da visualizzare: io li vedo… chiusi nelle loro camerette e nei loro bagnetti (i dimutivi non si riferiscono alle rispettive metrature) che postano insulti diurni e, soprattutto notturni, rivolti alla conduttrice e, quando sono particolarmente in rosicante forma, anche alla sua famiglia.

L’assurdità (…) è che tutti con il loro ipocrita disgusto intriso di finto moralismo e perbenismo, fanno finta di non sapere che il vero, trashissimo sogno gli uni degli altri è essere seduti in uno dei programmi che disprezzano tanto, raccontando storie che disprezzano tanto, dispensando le opinioni (meglio se urlate) che disprezzano tanto sperando di piacere e di essere nuovamente invitati dalla conduttrice che disprezzano tanto. E poiché sanno che il loro trashissimo sogno non si avvererà mai devono trashissimamente accontentarsi del premio di consolazione per aver atteso fuori dagli studi e aver ferocemente lottato, imprecato e sgomitato per ore: un selfie con lei.Ora ditemi come si fa a non provare pietà per tutti loro?”

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Barbara D’Urso, gaffe in diretta con Veronica: finalisti già decisi?

Una presa di posizione netta e sincera, che non può che trovare approvazione tra chi apprezza Barbara D’Urso ma anche da chi non ama il suo modo di lavorare, ma ne rispetta la persona.