Home Attualità

Nadia Toffa, il compleanno e quella notizia sulla Brigliadori

CONDIVIDI

nadia toffa

Nadia Toffa compie 39 anni, e quella notizia sulla Brigliadori suona tristemente ironica

Tanti auguri a Nadia Toffa: oggi è il suo 39mo compleanno, un compleanno sicuramente speciale perché celebra un anno vissuto con grandi difficoltà ma senza mai mollare, col sorriso sulle labbra e la voglia di combattere degna di una grandissima guerriera. Purtroppo per il momento non trapelano grosse notizie sul suo stato di salute, ed è anche giusto lasciarla in pace a combattere la battaglia di Nadia Toffa contro quel brutto male che sta mettendo a dura prova la sua tempra. Lei ha deciso di chiudersi in un silenzio costruttivo, utile per tenere alta la concentrazione e raccogliere le forze per vivere insieme ai suoi cari e alla sua famiglia questo brutto momento, anche per evitare di rispondere alle terrificanti cattiverie che le piovono addosso da pseudo-media e cretini vari, come quelli che stanno accusando la Toffa di usare la sua malattia per farsi pubblicità. E’ diverso tempo che Nadia non ci aggiorna sulle sue condizioni di salute: siamo rimasti fermi a quelle corna lanciate 15 giorni fa a chi l’aveva data addirittura per morta, una di quelle fake news che andrebbero ritorte contro a chi le propone. Ma le brutte notizie per la giovane e combattiva giornalista delle Iene non finiscono qui.

Nadia Toffa e la notizia su Eleonora Brigliadori a Pechino Express

Brigliadori
Eleonora Brigliadori (Getty Images)

La notizia riguarda Nadia Toffa, che probabilmente avrà altro a cui pensare in questo momento, ma non potrà non avere un sorriso amaro nell’apprendere questa novità. Nella prossima edizione di Pechino Express, a quanto pare, ci sarà anche Eleonora Brigliadori, che la Toffa aveva seguito quando l’attrice provava a spingere le persone a curare il tumore con la religione anziché con le cure tradizionali. Una delle inchieste più “forti” di Nadia Toffa, che adesso suona sinistramente ironica. Chissà cosa proverà Nadia, adesso che anche lei sta lottando (davvero) contro questa malattia, a vedere in televisione una persona che voleva curare la gente soltanto con la meditazione. Non c’è che dire: l’ironia della vita a volte può essere davvero beffarda.