Home Anticipazioni TV

Domenica In, Mara Venier ‘ruba’ due opinionisti a Barbara D’Urso

CONDIVIDI

 

Mara Venier è pronta a passare da Mediaset alla Rai, e in questo passaggio si ritroverà a scontrarsi con l’amica Barbara D’Urso. Sfida di ascolti, con la ‘Zia Mara’ pronta a portare con sé due opinionisti.

A partire dal prossimo settembre Mara Venier tornerà a condurre Domenica In, di conseguenza si ritroverà a scontrarsi con l’amica Barbara D’Urso, ancora alla guida di Domenica Live. ‘Zia Mara’ ci tiene particolarmente a questo rilancio, ed è pronta a portarsi dietro alcuni opinionisti di fiducia da Mediaset. Si tratta di Giucas Casella e Cristiano Malgioglio. L’illusionista e il cantautore sono molto legati alla conduttrice napoletana, ma non hanno saputo rinunciare dinanzi alla possibilità di tornare in Rai al fianco di Mara Venier. Offerta già accettata, il che cambia gli scenari anche sul fronte Grande Fratello. Impossibile rivedere Malgioglio come opinionista nella prossima edizione Nip della D’Urso.

Domenica In, Mara Venier ruba gli opinionisti alla D’Urso

mara venier isola dei famosi

L’ultima edizione di Domenica In è stato un vero e proprio fallimento, con le sorelle Parodi del tutto bocciate. Benedetta è rapidamente tornata a Bake Off Italia, allontanata dalla Rai, mentre Cristina non è stata in grado di gestire al meglio il programma. Nella prossima edizione Mara Venier condurrà la prima parte, mentre la Parodi gestirà la seconda.

Proveranno a svecchiare lo show, avvicinandosi allo stile di Barbara D’Urso, e in tal senso Malgioglio sarà fondamentale per riuscire ad avvicinare un certo tipo di pubblico. Sarà un Domenica In più kitsch, con Casella che, con le sue prove d’ipnosi, di certo darà vita a filmati che faranno il giro del web.

Una prova importante però soprattutto per Mara Venier, che ha trascorso anni a Mediaset a fare l’opinionista. Dai talent show ai talk show, con un ruolo da protagonista che non le sarebbe mai stato affidato, date le nuove leve come Ilary Blasi e Alessia Marcuzzi, e le colonne portanti come Barbara D’Urso e Maria De Filippi. La chance Rai non poteva essere mancata, con la tv di Stato che sta di fato offrendo un premio alla carriera alla conduttrice veneziana, ormai vicina ai 70 anni.