Home Uomini

Keanu Reeves, età, carriera e vita privata

CONDIVIDI
Fonte: Instagram

Tutto su Keanu Reeves, uno degli attori americani più amati di sempre.

Keanu Reeves è un attore divenuto famoso ai più per il grande successo della trilogia Matrix ma soprattutto per il suo carattere schivo e riservato che nel tempo lo ha fatto entrare in modo indelebile nel cuore del grande pubblico. Oggi, noi di chedonna, cercheremo di descrivervelo al meglio, partendo dalla sua vita, arrivando alla carriera e alla vita difficile che ha contraddistinto questa star che negli anni ha saputo dimostrare un buon cuore e modi decisamente lontani da quelli che siamo soliti attribuire alle star di Hollywood.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Keanu Reeves, attore bello, generoso e sensibile

Keanu Reeves, età, carriera e vita privata

Carta d’identità
Nome: Keanu Charles Reeves
Data di nascita: 2 Settembre 1964
Luogo: Beirut, Libano
Segno zodiacale: Vergine
Altezza: 186 cm
Peso: 83 kg

Keanu Reeves è nato a Beirut, precisamente a Libano, il 2 Settembre del 1964. Figlio di madre inglese e di padre per metà cinese e per metà hawaiano, il suo nome che in italiano si pronuncerebbe più (Cianu) deriva dall’hawaiano e significa all’incirca “brezza leggera di montagna”.
La sua vita è stata da subito piuttosto movimentata. Dopo essersi trasferito con la famiglia in Australia, dopo la separazione dei suoi si è trasferito di nuovo, andando con la madre e la sorella prima in America ed infine a Toronto, in Canada, dove ha ottenuto anche la cittadinanza. Oltre alla sorella Kim alla quale è molto legato al punto da averla definita più volte la sua migliore amica, Keanu ha anche due sorellastre da parte di padre.
I suoi studi sono stati piuttosto difficili in quanto da bambino aveva difficoltà a comprendere le cose dovute alla dislessia. Ai tempi, però, il problema non era ancora noto e Reeves è stato etichettato più volte come poco intelligente, dovendo cambiare spesso scuola tanto da giungere alla decisione di interrompere gli studi. Fortunatamente le cose sono andate meglio per la recitazione che lo ha portato a studiare presso la Toronto School per attori, svolgendo contemporaneamente diverse mansioni come il boscaiolo o l’affilatore di pattini al fine di mantenersi negli studi.
La sua carriera è quindi partita piuttosto in sordina con piccoli ruoli al cinema e in tv. Tra questi, a farlo notare forse per la prima volta è stato il film “Spalle larghe” che lo ha poi portato a “I ragazzi del fiume” quello cui solitamente si collega la sua ascesa verso il successo.
Da qui, infatti, Reeves è passato a film più noti come “Le relazioni pericolose” con attori del calibro di Glenn Close, John Malckovich e Michelle Pfeifer.
Le parti importanti si sono poi susseguite sfiorando generi diversi e toccando successi come Point Break fino a giungere al Dracula di Bram Stoker, il Piccolo Buddha e L’avvocato del diavolo dove ha recitato al fianco di Al Pacino.
A dargli il successo mondiale, quello che lo ha reso conosciuto praticamente a tutti, è stato però il ruolo di Neo all’interno della trilogia Matrix, dei famosi fratelli Wachowski.

Keanu Reeves oltre il cinema

Pur essendo un attore di successo, Kenau Reeves non ha mai rinunciato a coltivare le altre passioni come quella per la musica e per le moto. In passato, infatti, ha suonato come bassista in una band chiamata Becky e con la quale si esibiva insieme all’ex batterista dei Dogstar e ad altri artisti. Una passione che ha inseguito fino 2005, anno in cui ha lasciato la band.
Nella sua vita c’è sempre stata anche la passione per le moto che ha sempre guidato e che lo ha portato a fondare una società, insieme a Gard Hollinger, dal nome Arch Motorcycle, dove si creano anche moto su misura.
In passato ha scritto un piccolo libro di poesie dal titolo “Ode to Happiness”. Nel 2016 invece ha collaborato con l’artista Alexandra Grant per il libro Shadows nel quale sono racchiusi pensieri misti ad immagini.
Infine, per quanto riguarda lo sport, Kenau Reeves è cintura nera di jujutsu, disciplina praticata per diversi anni da giovane.
Oltre che per la carriera d’attore lo si è visto spesso sui giornali per via della sua avvenenza che lo ha reso più volte uno degli uomini più sexy, o desiderati o amati d’America.

La vita privata

Keanu Reeves (Marc Piasecki/Getty Images)

Kenau Reeves è una persona molto discreta che non ama parlare di se o mettersi in mostra. Fuori dalle scene è sempre stato piuttosto schivo tanto che basta vederlo in pausa per cogliere le sostanziali differenze tra la persona e l’immagine che si ha solitamente delle grandi star di Hollywood.
Nonostante la tipica riservatezza che lo porta a girare da solo e senza bodyguard e a prendere da solo i mezzi pubblici, di Keanu Reeves si sa che in passato ha avuto una vita contornata da molte tragedie che lo hanno inevitabilmente formato.
Dopo essersi fidanzato con l’attrice Jennifer Syme, ha avuto con lei una bambina che morì dopo pochi giorni dopo per una malattia congenita. Ciò, ai tempi, portò ad una crisi con Jennifer e alla fine della loro storia d’amore. Dopo neanche un anno, l’ex fidanzata alla quale era comunque molto legato, è morta in un incidente automobilistico mentre era messa alla guida pur avendo assunto degli stupefacenti. Un trauma che portò Reeves a ritirarsi per qualche tempo dal mondo dello spettacolo.
Da allora non si è più saputo nulla della sua vita sentimentale e ciò ha spinto i giornali di gossip a fare diverse ipotesi, compresa quella di possibile omosessualità dell’attore, un aspetto che Reeves non si è mai preoccupato di confermare o smentire.

Keanu Reeves e la filantropia

Oltre ad impegnarsi per la sorella Kim, Reeves ha sempre effettuato donazioni importanti, per lo più in segreto, usando addirittura degli pseudonimi per non farsi rintracciare. Chi gli è vicino ha però lasciato trapelare che in molti casi, l’attore si è addirittura tagliato il chachet al fine di dar modo alla produzione di assumere altri attori importanti per affiancarlo. Persino per le riprese di Matrix, sembra abbia rinunciato ad una parte della sua percentuale e tutto per donarla ai truccatori e ai costumisti del set. Un modus operandi che sembra contraddistinguerlo e che lo ha portato ad aiutare colleghi o cameraman in difficoltà.
Come se non bastasse, sono tantissime le voci che lo vedono sempre intento a fare qualcosa di carino per gli altri. Negli anni c’è chi lo ha visto alzarsi per cedere il proprio posto sul tram, parlare con un barbone, offrire una parola di conforto a chi ne aveva bisogno, etc…
Ad oggi, infatti, per questi suoi modi così inusuali, uniti ad un modo di vivere semplice che dimostra la sua mancanza di attaccamento alle cose materiali, Reeves è considerato uno dei maggiori filantropi di Hollywood.

Cose di Keanu Reeves che forse non sai

  • Purtroppo la sorella Kim, che per un certo periodo ha vissuto in Italia, è affetta da anni da leucemia e ciò ha spinto l’attore a finanziare anche la ricerca nella speranza di trovare nuove cure.
  • Anche il suo migliore amico River Phoenix è morto, nel 1993 e questa serie di lutti hanno reso Keanu Reeves noto anche per la vita intrisa di dolore.
  • Sembra che le tante sofferenze abbiano tenuto lontano l’attore dall’amore tanto che durante le interviste tende sempre ad ironizzare sull’argomento o a cambiare rapidamente il fulcro del discorso.
  • La carriera di Reeves è nata grazie ad uno degli ex mariti della madre, Paul Aron, produttore e regista.
  • Il padre di Keanu era un geologo, successivamente arrestato per spaccio di droga

Filmografia di Keanu Reeves

1984 – Hangin’Is (serie tv, episodio 4×14)
1985 – One Step Away
1985 – Night Heat (serie tv, episodio 1×01 e 1×02)
1985 – Terapia di gruppo (film per la tv)
1985 – Comedy Factory (film per la tv)
1986 – Quant’è bella giovinezza
1986 – Spalle larghe
1986 – Il sogno di Robin
1986 – I ragazzi del fiume
1986 – L’esecuzione… una storia vera (film per la tv)
1986 – Disneyland (serie tv, episodio 30×13)
1986 – Giustizia violenta (film per la tv)
1986 – Under the influence (film per la tv)
1986 – Il fantastico mondo dei giocattoli (film per la tv)
1987 – Trying Times (serie tv, episodio 8×08)
1988 – La notte prima
1988 – Il peso del ricordo
1988 – Il principe di Pennsylvania
1988 – Le relazioni pericolose
1989 – Bill & Ted’s Excellent Adventure
1989 – Parenti, amici e tanti guai
1989 – American Playhouse (serie tv, episodio 8×08)
1989 – The Tracey Ullman show (serie tv, episodio 4×11)
1990 – Ti amerò… fino ad ammazzarti
1990 – Zia Giulia e la telenovela
1991 – Point Break
1991 – Un mitico viaggio
1991 – Belli e dannati
1991 – Providence
1992 – Dracula di Bram Stoker
1993 – Molto rumore per nulla
1993 – Freaked – Sgorbi (cameo)
1993 – Poetic, Justice (cameo)
1993 – Cowgirl – il nuovo sesso
1993 – Piccolo Buddah
1994 – Speed
1995 – Johnny Mnemonic
1995 – Il profumo del mosto selvatico
1996 – Reazione a catena
1996 – Due mariti per un matrimonio
1997 – L’avvocato del diavolo
1999 – Matrix
1999 – Me and Will (cameo)
2000 – Le riserve
2000 – The Watcher
2000 – The Gift
2001 – Sweet November
2001 – Hardball
2003 – Matrix Reloaded
2003 – Matrix Revolutions
2003 – Tutto può succedere
2005 – Ellie Parker
2005 – Thumbsucker – Il succhiapollice
2005 – Constantine
2005 – Echo
2006 – A Scanner Darkly – Un oscuro scrutare
2006 – La casa sul lago del tempo
2006 – Il grande surriscaldamento2008 – La notte non aspetta
2008 – Ultimatum alla terra
2009 – La vita segreta della signora Lee
2009 – Easy to Assemple (serie tv, episodio 2×02)
2011 – Henry’s Crime
2012 – Side by side (documentario)
2012 – Generation Um…
2013 – Man od Tai Chi (regia)
2013 – 47 Ronin
2014 – John Wick
2015 – Knock Knock
2016 – Nell’ombra di un delitto
2016 – The Neon Demon
2016 – The Bad Batch
2016 – Una doppia verità
2017 – Fino all’osso
2017 – John Wick – Capitolo 2
2017 – Swedish Dicks (serie tv, 6 episodi)
2018 – Replicas
2018 – Destination Wedding

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Brad Pitt: età, carriera e amori

Keanu Reeves oggi

Fonte: Instagram

Prossimamente Keanu Reeves potrebbe sbarcare sula famosa piattaforma Netflix vestendo nuovamente i panni del vigilante in un film che promette di essere innovativo ed il cui titolo sarà Past Midnight, un lungometraggio prodotto dagli stessi registi di Avengers: Infinity War ma che a differenza dei famosi super eroi che si vedono dei film, mira a proporre Keanu Reeves nei panni di un super eroe diverso dagli altri.