Home Grande Fratello

Baye Dame attacca il Grande Fratello: “Mi hanno rovinato”

CONDIVIDI

Baye Dame Grande Fratello

Baye Dame è rovinato. E’ questo quello che dice, ora che il Grande Fratello è terminato. I suoi comportamenti in casa gli sono costati caro, ma lui attacca la produzione.

Il Grande Fratello si è da poco concluso con la vittoria di Alberto Mezzetti, il Tarzan della casa di Cinecittà, ma le polemiche non sembrano concludersi con la chiusura del reality show condotto da Barbara D’Urso. Questa edizione, la quindicesima della storia di questo programma, è stato tra le più discusse e polemiche, con ben due squalificati. La scelta dei concorrenti ha scatenato il web, portando anche all’addio di alcuni sponsor.

Dopo le parole di Filippo Contri, che pare gli costeranno una denuncia, gli squalificati potevano salire a tre, ma la produzione ha ritenuto non intervenire in tal senso, nonostante le pesanti parole del ragazzo, che ha spiegato in che modo brutale educa il suo cane.

Il primo a dover lasciare la casa del Grande Fratello in maniera forzata è stato Baye Dame, reo d’aver avuto comportamenti violenti, verbalmente e fisicamente, nei confronti di Aida Nizar. Tante le sue critiche a suo carico, che potrebbero aver anche comportato l’attacco subito a Roma, che lo ha costretto al ricovero. Lui intanto si scaglia contro il reality, ribadendo come questo l’abbia rovinato.

Grande Fratello, Baye Dame rovinato

Intervistato da ‘Nuovo Tv’, Baye Dame ha spiegato come abbia perso il lavoro, anche se i suoi datori avrebbero deciso di non confermarlo a causa delle sue azioni, non certo per la partecipazione in sé allo show, per il quale aveva ricevuto un periodo d’aspettativa: “Ho perso il lavoro, al momento. Dovrò parlare con l’azienda, e spero non si facciano influenzare da quanto visto in televisione. I miei trascorsi lavorativi erano ottimi. Al momento sono rovinato e costretto a chiedere aiuto ai miei genitori. Mi sono sempre mantenuto da solo, da quando sono andato via di casa a 18 anni. Ora invece mi trovo a chiedere soldi, con la mia famiglia che mi fa la spesa. Spero almeno il Grande Fratello mi consenta di partecipare a qualche evento, utile fino a quando non tornerò al mio vecchio lavoro”.

A dare più fastidio a Baye Dame è l’immagine che il GF gli ha affibbiato. Lui continua a incolpare la produzione, ma certe scene sono frutto del suo carattere: “Non sono il mostro che è stato dipinto. Mi chiedo se la produzione si sia posta il dubbio, quando mi hanno cacciato, su cosa avrei fatto dopo. Ho dato loro la mia vita e mi hanno ripagato con un mucchio di coriandoli”.