Home Donne

Alice Rohrwacher: fidanzato, Lazzaro Felice, nuovo film e molto altro

CONDIVIDI

Tutto su Alice Rohrwacher, la regista ha stupito tutti al Festival di Cannes 2018 con il suo nuovo film Lazzaro Felice. 

Alice Rohrwacher è una delle registe più in voga del momento in Italia, amatissima per i suoi film ed esplosa definitivamente dopo il grande successo di Corpo Celeste. La donna è stata protagonista anche la Festival di Cannes 2018 dove ha riscosso grande successo con il nuovo film Lazzaro Felice. Oggi, noi di che donna, cercheremo di approfondire di più questo personaggio andando a scoprirne diverse situazioni legate alla carriera e a un mondo del cinema che ha amato fin da giovanissima.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> La scheda della regista

Alice Rohrwacher fidanzato

Non sappiamo molto della vita personale di Alice che rimane sempre e comunque sulle sue dimostrandosi donna molto professionale. Nata a Fiesole il 29 dicembre del 1981 alla fine dell’anno compirà trentasette anni. E’ una donna brillante e davvero molto intelligente che sta dando una mano al nostro cinema a risorgere.

Alice Rohrwacher Lazzaro Felice

Lazzaro Felice è il suo terzo film uscito quest’anno e che ha riscosso un grandissimo successo al Festival di Cannes 2018. E’ arrivato dopo gli altrettanto graditi alla critica Corpo Celeste e Le Meraviglie. E’ un’artista completa, dotata di grande senso autocritico e di una personalità al di fuori della norma. Staremo a vedere se il film avrà successo al botteghino in Italia.

Alice Rohrwacher nuovo film

Lazzaro Felice è stato presentato al Festival di Cannes dove ha ricevuto il premio per la migliore sceneggiatura. Nel cast ci sono oltre alla sorella Alba anche Adriano Tardiolo, Nicoletta Braschi, Natalino Balasso e tanti altri. In Italia è uscito da poco e cioè il 31 maggio scorso e sicuramente c’è grande attesa di vedere quale sarà il risultato del box office dopo questa prima settimana. La grande vetrina di Cannes avrà fatto bene al film che risulterà così ancor più godibile da parte del pubblico italiano.