Home Secondi Piatti

Arrosticini di pollo e zucchine: gli spiedini a cui non saprai resistere

CONDIVIDI
spiedini pollo zucchine
Foto da Facebook @55Winston55

Scopri uan ricetta facile e veloce per ingolosire cons emplicità grandi e piccini: gli spiedini pollo e zucchine

Una cena o un pranzo in piedi? Questi spiedini sono la ricetta che stavate aspettando: facili e veloci da preparare ma dall’aspetto irresistibile e dal gusto goloso, sono il finger food ideale per stupire gli ospiti con il minimo sforzo.

Anche le cuoche meno esperte potranno cosi garantirsi un figurone e dare una nuova veste al caro ma vecchio pollo con le verdure, piatt light per eccellenza che così diventa però anche tanto ma tanto goloso.
Che cosa aspettate allora? Mettiamoci all’opera!

Spiedini di pollo e zucchine

petto di pollo
iStock Photo
Ingredienti per 12 spiedini:
Impasto
600g petto di pollo tristato
80g. pangrattato
1 uovo
scorza grattugiata di un limone
qualche fogliolina di menta
sale e pepe q.b.
olio evo q.b.
Per la finitura:
Pangrattato q.b.
I nostri spiedini cuoceranno ad alta temperatura, meglio dunque mettere preventivamente a bagno gli stecchi così che non anneriscano durante la cottura. Intanto occupiamoci dell’impasto.
Lavate e pulite le zucchine, eliminando anche la parte interna con gli eventuali semi, e grattugiatele. Unite poi la polpa ottenuta a il petto di pollo tritato, alla scorza di limone, alle foglioline di menta, all’uovo e al pangrattato, aggiustando poi di sale e pepe.
Quando l’impasto sarà omogeneo possiamo formare gli spiedini. Formate dei piccoli salsicciotti e infilzateli con gli stecchi che avevate lasciato in ammollo. Compattate bene e rotolate nel pangrattato prima di stendere su una pirofila ricoperta di carta forno. Spennellate con un po’ di olio e fate cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 40 minuti o, comunque, fino a doratura.
E se avanza l’impasto? Avrete l’occasione per realizzare dei golosissimi burger! Buon appetito!