Home Uomini

Max Pezzali, età, carriera e amori del cantante

CONDIVIDI
Fonte: instagram.com/maxpezzali

Tutto su Max Pezzali, il famoso cantautore che con le sue canzoni cariche di emozioni continua a conquistare diverse generazioni.

Max Pezzali è un noto cantautore italiano, divenuto famoso con gli 883, un duo del quale ha fatto parte per alcuni anni salvo poi proseguire come solista. Le sue canzoni sono da sempre il suo più grande lasciapassare per il cuore del grande pubblico, affezionato sia al personaggio che alla sua musica in grado di raccontare i momenti più importanti della vita di ognuno di noi con parole semplici che vanno dritto al cuore. Oggi, partendo dai suoi primi passi nel mondo della musica e andando fino alla vita privata, noi di chedonna vi porteremo nel suo mondo fatto di note e non solo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> J-Ax, età successi, Articolo 31 e vita privata

Max Pezzali, età, carriera e vita privata del cantante

Fonte: Instagram.com/maxpezzali

Carta d’identità
Nome: Max Pezzali
Data di nascita: 14 Novembre 1967
Luogo: Pavia
Segno zodiacale: Scorpione
Altezza: 178 cm
Peso: 75 kg
Social: instagram.com/maxpezzali

Max Pezzali è nato a Pavia il 14 Novembre del 1967. Figlio di fiorai, ha frequentato il liceo scientifico della sua città, coltivando la passione per le moto e la musica rock. La sua vita però ha preso una piega ben diversa dopo la bocciatura in terza superiore. Tra i banchi ha infatti conosciuto Mauro Repetto con il quale è diventato amico creando un gruppo chiamato I Pop. Notati da Cecchetto i due nel 1991 hanno partecipato al Festival di Castrocaro con il brano Non me la menare, dando così inizio alla loro fortunata carriera.
Il brano di successo che li ha resi veramente famosi è arrivato nel 1992 e porta il titolo Hanno ucciso l’uomo ragno, vero tormentone di quell’anno. Nel 1993 il successo è stato confermato con Nord Sud Ovest Est con il quale hanno vinto il Festival Italiano, vendendo più di un milione di copie. Un successo crescente che è continuato anche quando nel 1994 Repetto ha lasciato il gruppo per seguire il sogno del cinema.
Da quel momento Max ha proseguito radunando musicisti con i quali aveva già suonato in passato e proseguendo la carriera sotto il nome di 883 e con brani amatissimi come La donna, il sogno & il grande incubo, Gli anni, La dura legge del gol, Grazie mille, etc…

Il 2004 è stato un importante anno di svolta nel quale Pezzali ha deciso di lasciare il marchio degli 883 per intraprendere la carriera da solista con canzoni dai testi più maturi e sentiti che hanno ben rappresentato la sua crescita e quella del pubblico che lo seguiva fin dagli esordi e che ha quindi apprezzato le sfumature diverse della sua musica. Successi indimenticabili sono Il mondo insieme a te, Eccoti, Lo strano percorso e Me la caverò.
Nello stesso anno, ancor prima dell’avvento dei tanti social, ha creato un photoblog nel quale ha postato una foto al giorno per un anno intero, stringendo maggiormente il suo rapporto con i fan.
Nel 2005 la raccolta TuttoMax comprendente un solo inedito lo ha portato per ben due settimane in vetta alle classifiche procurandogli anche 4 dischi di platino e facendolo vincere al Festivalbar come miglior album dell’anno.
Oltre a scrivere per se, Max ha prestato le sue parole anche ad altri cantanti. Da non dimenticare la bellissima “Aeroplano” scritta per Caterina Rappoccio, “L’ultimo bicchiere” per Nikki o “Finalmente tu” per Fiorello.
Nel 2007, dopo un anno di pausa, Max è tornato con l’album Time Out, diventato disco di platino ancor prima di uscire nei negozi e guadagnandosi il primo posto in classifica.
Nel 2008, ha rinnovato l’idea del photoblog, riscuotendo sempre un grande successo. Nello stesso anno ha ricevuto anche il premio alla carriera “Trl History” per aver segnato un’intera generazione di spettatori. Dopo anni di nuovi successo, nel 2012 ha riproposto “Hanno ucciso l’uomo Ragno” in versione rap, cantando con J-Ax, Fedez, i Club Dogo, Emis Killa, Baby K ed altri artisti del panorama rap italiano. Anche in questo caso il successo è stato immediato andando in vetta alle classifiche e procurandogli il disco d’oro.
Nel 2013 dopo varie collaborazioni ha partecipato come giurato a Mtv Split.
Il 2015 è stata invece la volta di Astronave Max, un nuovo album di inediti. Nello stesso anno Max è tornato in tv come coach di The Voice of Italy.
Il 2017 ha dato via ad una collaborazione con Nek e Francesco Renga che lo ha portato ad un tour di successo

Non solo musica

Fonte: instagram.com/maxpezzali

Oltre ad essere un cantautore di successo, Max è anche un autore. Nel 1998 ha infatti scritto il libro “Stessa storia, stesso posto, stesso bar”, il cui titolo è la frase d’apertura della canzone “Gli anni”.
Nel 2008 ha anche scritto il romanzo “Per prendersi una vita” edito dalla Baldini Castoldi Dalai.
Nella sua carriera figura anche il ruolo di attore per il film Jolly Blu, basato sulle canzoni degli 883, per una comparsa in Un medico in famiglia e per una nella serie L’ispettore Coliandro.
Nel 2016 è stato testimonial per McDonalds e ha preso parte a programma di DMAX sulle Harley and the Davidson dove ha introdotto i tre episodi della serie, parlando anche della sua personale passione delle moto dalla quale deriva anche il nome del gruppo che gli ha regalato il successo.

Max Pezzali e i suoi amori

Nonostante sia per tutti un po’ come il vicino della porta accanto, Max è sempre stato molto riservato riguardo la sua vita privata. Di lui si è sempre saputo il giusto, senza inutili misteri e senza esasperazioni di tipo mediatico. Per quanto riguarda gli amori, si sa che nel 2005 si è sposato con Martina Marinucci dalla quale ha avuto un figlio, Hilo, nel 2008. La loro storia d’amore è però terminata con il divorzio nel 2013. A detta della moglie, la causa sarebbe stata un tradimento da parte di Max che però ha sempre negato la cosa.
Dopo la storia con Martina, Max si è legato sentimentalmente con Debora Pelamatti con la quale è fidanzato dal 2014.

Max Pezzali oggi


Al momento il cantante è ancora impegnato con il tour con Renga e Nek e con la conduzione di Che fuori tempo che fa, spin off di Che tempo fa. A giorni, invece, prenderà parte ai Wind Music Awards.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Fedez, età, carriera e fidanzata

Discografia di Max Pezzali

Con gli 883
1992 – Hanno ucciso l’Uomo Ragno
1993 – Nord Sud Ovest Est
1999 – Remix 94 (raccolta)
1995 – La donna il sogno & il grande incubo
1997 – La dura legge del gol!
1998 – Gli anni (raccolta)
1999 – Grazie mille
2000 – Mille grazie (raccolta per l’estero)
2001 – Uno in più
2003 – Love/Life (raccolta)
2013 – Collection: 883 (raccolta)

Come solista
2004 – Il mondo insieme a te
2005 – Hanno ucciso l’Uomo Ragno 2012 (raccolta in versione rap)
2007 – Time Out
2008 – Max Live 2008 (dal vivo)
2011 – Terraferma
2013 – Max 20 (raccolta)
2015 – Astronave Max
2017 – Le canzoni alla radio (raccolta)
2018 – Max Nek Renga, il disco (raccolta in collaborazione con Nek e Francesco Renga)