Home Donne

Uma Thurman arriva su Netflix, figlia, marito, pulp fiction e news

CONDIVIDI

Chi è Uma Thurman? biografia completa dell’attrice americana che sta per approdare su Netflix, dagli esordi ad oggi, carriera e vita privata.

Uma Thurman è conosciuta per i suoi ruoli da protagonista in “Pulp Fiction” e  “Kill Bill“,1 e 2, presto sarà la protagonista di Chambers, la nuova serie Netflix creata da Leah Rachel, questa la sua biografia completa.

Uma Thurman, biografia completa

Nata a Boston, nel Massachusetts, nel 1970, Uma Thurman fece la sua prima apparizione sul grande schermo alla fine del decennio successivo. Ha debuttato in Pulp Fiction di Quentin Tarantino, ottenendo una nomination come Miglior Attrice non Protagonista. Dopo aver recitato in The Avengers e Batman and Robin, ha recitato nell’epica di due volumi Kill Bill, interpretando il ruolo di una vendicativa assassina.

Esordi e carriera

L’attrice Uma Thurman è nata il 29 aprile 1970 a Boston, nel Massachusetts. Il suo nome evoca una divinità indù, Thurman ha fatto il suo debutto cinematografico in Kiss Daddy Goodnight (1987), un thriller low-budget. Il suo primo ruolo noto è stato in Le avventure di Baron Munchausen (1988) di Terry Gilliam dove indossando extentions per capelli è apparsa nella sua breve esibizione di dea dell’amore romana, la giovane attrice grazie a quel ruolo seducente è divenuta un’ icona sessuale negli anni successivi.

All’età di 18 anni, si trovava in Dangerous Liasons (1988), un pezzo d’epoca di grande budget con John Malkovich e Glenn Close, e nel 1989 ha recitato in Henry e June, il primo film che uscirà con una valutazione NC-17.

‘Pulp Fiction’

Dopo essere apparsa in numerosi film di Hollywood di marginale successo, Thurman ha recitato in Pulp Fiction (1994), il secondo film del famoso regista  Quentin Tarantino. Per la sua interpretazione di Mia Wallace, moglie del temutissimo boss Marcellus Wallace, è stata nominata come miglior attrice non protagonista.

Thurman sull’onda del successo di Pulp Fiction ha recitato in una serie numerosa di produzioni di alto budget, tra cui Gattaca (1997), Batman and Robin (1997), The Miserables (1998) e The Avengers (1998). Successivamente ha deciso di intraprendere una serie di progetti più rischiosi come Accordi e disaccordi (1999), Merchant / Ivory Produzione di Henry James’ The Golden Bowl (2000) e Chelsea Walls (2001) diretto dall’allora marito Ethan Hawke.

‘Kill Bill’ e ‘The Producers’

Nel 2003 e nel 2004, Thurman ha recitato nell’epopea di Tarantino divisa in due volumi, Kill Bill, nel ruolo di vendicatrice e assassina. L’attrice ha anche recitato con Ben Affleck nel thriller fantascientifico Paycheck. Con The Producers del 2005, Thurman ha iniziato una commedia musicale con Nathan Lane e Matthew Broderick.

Il suo ruolo nel film d’umorismo non ha lasciato il segno con My Super Ex-Girlfriend (2006),  una delusione commerciale molto criticata. Diretta da Griffin Dunne, in The Accidental Husband 2008 ha anche esplorato l’amore e la vendetta interpretando l’ospite di un talk show radiofonico che convince una donna a rompere con il suo ragazzo.

Negli ultimi anni, Thurman ha ricoperto diversi ruoli, da mostro mitico di Percy Jackson: The Lightning Thief (2010) a una potente donna parigina a Bel Ami (2012), di Robert Patterson . Ha anche avuto un ruolo ricorrente in televisione in questo periodo, nel geere drammatico Smash, e più tardi nel film a tema culinario Burnt (2015), con Bradley Cooper.

Caso Weinstein, le accuse di abuso

Dopo una serie di accuse di aggressione sessuale contro Harvey Weinstein ha scatenato il movimento #MeToo alla fine del 2017.

Intervistata per il New York Times nel febbraio 2018, Thurman disse che anche lei era stata oggetto di violenze da parte di Weinstein, capo dello studio per il quale lavorava, ma ammise di provare sentimenti contrastanti sull’argomento, poiché si rendeva conto che era grazie ai film prodotti da Weinstein come Pulp Fiction che ha decollato la sua carriera da attrice.

Tarantino: Secondo l’attrice, alcune delle scene più difficili dei film di Kill Bill, che sono condotte dallo stesso regista. Inoltre, non è necessario utilizzare uno stuntman per una scena, anche se l’attrice non si sentiva al sicuro nell’auto riconfigurata. Alla fine Thurman ha perso il controllo della vettura e si è schiantato, provocando una commozione cerebrale e dolore al ginocchio e al collo che continua a tormentarla.

Vita personale e figli

Thurman sposò l’attore britannico Gary Oldman nel 1990. Divorziarono nel 1992. Nel 1998 sposò il co-protagonista di Gattaca, Ethan Hawke, e nello stesso anno diedero il benvenuto al loro primo figlio, Maya Ray Thurman-Hawke. Nel 2001, la coppia ha avuto un secondo figlio, Roan. Thurman e Hawke si separarono due anni dopo e divorziarono nel 2004. Thurman e l’attuale fidanzato Arpad Busson diedero il benvenuto a una figlia il 15 luglio 2012.