Home Uomini

Hugh Grant: film, figli e ultime news del famoso attore britannico

CONDIVIDI

Hugh Grant è un attore britannico divenuto celebre grazie a film come ‘Quattro matrimoni e un funerale’ eil Diario di Bridget Jones.

Soprannominato lo scapolo irriducibile presto convolerà a nozze alla fine di maggio 2018. Questa la biografia completa del talentuoso attore.

Chi è Hugh Grant?

Hugh Grant è nato il 9 settembre 1960 a Londra, in Inghilterra, dal capitano  dell’esercito James Murray Grant e Fynvola Susan MacLean, insegnante di latino e francese, alla quale l’attore attribuisce “tutti i geni recitativi che ha”.

Nato in una famiglia modesta, ha conseguito una borsa di studio per studiare letteratura inglese a Oxford. Grazie al college ed è entrato a far parte della Dramatic Society dell’Università di Oxford, che lo ha esposto al mondo della recitazione. Ha fatto il suo debutto con il film “Privileged”, mentre era ancora uno studente.Durante questo periodo, ha recitato nella produzione, “Twelfth Night”.

Il successo ottenuto dopo le prime interpretazioni lo convinsero a intraprendere una carriera nella recitazione per la quale ha abbandonato i suoi piani per conseguire un dottorato di ricerca.

La scelta si è rivelata vincente. Dopo un periodo iniziale difficile culminato con la decisione dell’attore 32enne ad abbandonare la recitazione, riceve la sceneggiatura di “Quattro matrimoni e un funerale” di Richard Curtis, grazie al quale Hugh Grant, guadagna rapidamente fama e successo. Il film ha incassato 244 milioni di dollari al box office e ha fattovincere a Hugh Grant il Golden Globe e BAFTA . Dopo il clamoroso successo di “Quattro matrimoni e un funerale” le offerte cinematografiche aumentano rapidamente e ben presto la sua carriera nel cinema raggiungerà grandi vertici, con molti altri film di successo.

Alcuni dei suoi film famosi includono “Sense and Sensibility“, “Notting Hill”, “Il diario di Bridget Jones .

Hugh Grant ha collaborato con Richard Curtis di nuovo nel 1999 per Notting Hill, con Julia Roberts e nel 2003 per ‘Love, Actually’.

L’attore si è affermato come uno degli attori hollywoodiani di maggior successo. È  conosciuto per il suo stile comico disinvolto e satirico.

Hugh Grant, vita privata e figli

Scapolo irriducibile prima, poi arrestato per essere stato beccato con una prostituta, poi ingravida due donne contemporaneamente e diventa padre 5 volte, potrebbe essere la trama di un suo nuovo film, invece si tratta della vita sentimentale di Hugh Grant.

La vita personale di Hugh Grant è stata oggetto di molto interesse da parte dei media; nel 1995 ha fatto molto scalpore il suo arresto per essere stato beccato con la prostituta di Hollywood Divine Brown, finito nella lista degli attori Star dietro le sbarre: le foto segnaletiche dei vip finiti in manette

Soprannominato lo scapolo consumato, Hugh Grant ha avuto alcune relazioni a lungo termine, ma fino ad ora non si è mai sposato. Ha annunciato che farà il grande passo a fine Maggio, sembra essersi finalmentedeciso a 57 anni ma molti dei suoi amici sono ancora increduli.

Prima di incontratre la sua attuale compagna e futura moglie, Anna Eberstein ha frequentato la modella Elizabeth Hurley per 13 anni, dal 1986 al 2000, successivamente  l’ereditiera socialite Jemima Khan per tre anni.

Dopo una “relazione lampo” con l’attrice cinese Tinglan Hong nel 2011 dalla quale sono nati due figli, la figlia Tabitha (nata nel 2011) e il figlio Felix (nato nel 2013), nello stesso periodo Hug Grant ha iniziato a frequentare la produttrice televisiva svedese Anna Eberstein, che è madre di altri suoi tre figli: un maschietto, nato nel 2012, una figlia femmina nata nel 2015 e un altro figlio maschio nato nel 2018.

La gravidanza temporanea delle due donne che aspettavano entrambe due figli da lui ha creato nuovamente uno scalpore mediatico, ma Hugh Grant sembra molto contento di questo nuovo capitolo inaspettato della sua vita:

“Quello che mi ha sorpreso di più è, stato diventare padre”, ha detto a People durante un’intervista nel 2015. “Mi si spezza il cuore, sono così sentimentale”

Carriera

I primi film di Hugh Grant che hanno segnato il suo debutto cinematografico sono:

nel 1982 Privileged e nel 1992 Bitter Moon. Gran parte dei suoi primi lavori passarono inosservati, tranne che per la performance di Edwardian, sessualmente conflittuale, in Ismail Merchant e Maurice di James Ivory, che gli valse il premio come miglior attore al Festival di Venezia.

il bell’attore è diventato famoso a livello internazionale con l”uscita della commedia di successo “Quattro matrimoni e un funerale” nel 1994.

La sua affascinante interpretazione di un folle innamorato ha fatto guadagnare a Hugh Grant un Golden Globe come miglior attore.

Nel 1995, poco prima del debutto cinematografico americano dell’attore con il film Nove Mesi con Julianne Moore, Hugh Grant fu arrestato per atti osceni in luogo pubblico con la prostituta hollywoodiana Divine Brown. Lo scandalo e la sua foto segnaletica sono circolate immediatamente attraverso i media a cui è seguita seguita un accanimento mediatico incentrato sul rapporto con l’allora fidanzata Elizabeth Hurley, probabilmente uno dei motivi di della rottura della relazione negli anni successivi.

Lo scandalo non fece deragliare la carriera di Hugh Grant, che è apparso in diversi film di successo poco dopo, tra cui Sense and Sensibility con Ang Lee nel 1995 e un altro pezzo d’epoca, Restoration. È stato saldamente reintegrato come uno dei più affascinanti uomini di Hollywood quando è tornato sulla scena nella commedia romantica  Notting Hill del 1999 al fianco di Julia Roberts. Nello stesso anno ha anche recitato nella commedia sulla mafia Mickey Blue Eyes.

Altre grande successo arriva negli anni successivi con film come Il Diario di Bridget Jones del 2001 con Renee Zellweger, About a Boy del 2002 basato sul libro di Nick Hornby e Love Actually del 2003.

Il suo film, Music and Lyrics con Drew Barrymore,nel 2007 ha ricevuto recensioni contrastanti. Due anni dopo ha recitato al fianco di Sarah Jessica Parker nella commedia Hai sentito parlare dei Morgan?, che i critici hanno stroncato, ma che è ugualmente diventato un successo al botteghino.

Mentre continuava ad apparire nei film in ruoli sia piccoli che grandi, nel 2016 Hugh Grant ha avuto un ennessimo impressione successo con l’interpretazione del folle Florence Foster Jenkins, al fianco di Meryl Streep. Nel ruolo del partner di Streep, St. Clair Bayfield, Grant è stato nominato per un Golden Globe come miglior attore. Nel 2017 Grant ha interpretato il ruolo del cattivo Phoenix Buchanan nel film per famiglia Paddington 2, che è stato un successo internazionale.

Ruoli TV

Hugh Grant ha lavorato prevalentemente nel cinema, anche se ha avuto alcuni piccoli ruoli in televisione negli anni ’80 e ’90. Più recentemente, ha collaborato con l’attore Ben Whishaw (che è anche la voce di Paddington Bear nella serie cinematografica di Paddington) per recitare nella A Very English Scandal della BBC, la vera storia del leader del Partito Liberale britannico Jeremy Thorpe che ha tentato di uccidere il suo amante segreto gay Norman Scott (interpretato da Whishaw), per paura di essere scoperto.

La serie in tre parti, che ha debuttato nel maggio 2018, è stata riadattata dal romanzo di John Preston con lo stesso nome, con Grant che interpreta il ruolo principale di Thorpe.

Curiosità

 Hugh Grant ha sempre amato molto lo sport, ai tempi della scuola giocava a rugby, calcio e cricket . attualmente è un appassionato di golf. Hugh Grant è anche fondatore della Fynvola Foundation, dal nome della madre che fornisce assistenza dell’apprendimento ai disabili .