Home Attualità

Pulire come un ninjia: come pulire casa in soli 8 minuti

CONDIVIDI
pulire casa
iStock Photo

Pulire casa, una missione ardua che però può esser effettuata anche in una manciata di minuti. Ecco come!

Detersivi, stracci, scope, aspirapolvere. Ecco gli strumenti di tortura che per noi donne sono oramai da secoli sinonimi di una delle attività più odiate della settimana: le pulizie!

C’è chi pur di sfuggire all’odiosa incombenza sarebbe disposta davvero a tutto, incluso aggiungere una voce alla già nutrita lista delle spese: governante. Paghiamo qualcuno che assolva il compito per noi. Non sempre però un simile escamotage risulta possibile: meglio allora cercare soluzioni alternative.

Una proposta interessante a tal proposito giunge da Courtney Hartfort, autrice americana del Manuale di pulizie del ninjia, un vademecum di preziosi consigli per far splendere la propria casa come uno specchio

Pulire veloce come un ninjia: le regole

pulire casa
iStock Photo

Courtney Hartfort ha sperimentato personalmente le regole a cui suggerisce di affidarsi, constatandone tutta l’efficacia sulla propria pelle.

Qua sotto vi riassumiamo alcuni dei principali suggerimenti per delle pulizie domestiche a prova di rapidità: si tratta essenzialmente di piccoli escamotage volti a dare alla vostra dimora un aspetto presentabile in caso di ospiti dell’ultimo minuto o in uno di quei giorni in cui proprio non vi va di metterci troppo olio di gomito.

1 – Lavastoviglie – Per dare un aspetto ordinato alla cucina essenziale sarà ripulire il piano di lavoro: trasferite allora piatti, posate e pentole utilizzate nella lavastoviglie, lasciando in giro quanti meno utensili possibili
2 – Profumo – Una casa profumata appare subito più pulita e accogliente. Accendete allora candele con un dolce aroma qua e là.
3 – Tavolo da pranzo – Qui solitamente accumuliamo oggetti di ogni genere, dalle chiavi di casa alla posta, passando per borse, giornali e affini. Fate sparire tutto e concedetevi al massimo un bel centrotavola.
4 – Bagno – Anche l’asciugamano può risultare un valido alleato: passato al volo sulle superfici eliminerà le odiose tracce di trucco o dentifricio sparse qua e là. Ricordate però che un colpo di detersivo a pavimento e sanitari è d’obbligo.
5 – Polvere – Non sarà necessario pulire proprio ovunque: concentratevi sulle superfici più in vista e più scure, quelle dove gli accumuli polverosi risultano più evidenti.