Home Gossip

Royal wedding: gli sposi donano i fiori della cerimonia all’ospizio

CONDIVIDI
WINDSOR, UNITED KINGDOM – MAY 19: Meghan Markle arrives for her wedding to Prince Harry at St George’s Chapel, Windsor Castle on May 19, 2018 in Windsor, England. (Photo by Andrew Matthews – WPA Pool/Getty Images)

Matrimonio reale: Meghan Markle e il Principe Harry donano fiori dalla cerimonia ai pazienti dell’ospizio.

Il principe Harry e Meghan Markle sono stati elogiati per aver donato i loro fiori nuziali ad un ospizio a Londra.


E’ stato lo stesso ospizio a dare la notizia, annunciando di aver ricevuto una “consegna molto speciale” su Facebook.  La struttura sanitaria ha ringraziato la coppia di neo sposi per la generosa donazione pubblicando una foto di una paziente in posa con un bellissimo bouquet con queste parole:

“Oggi abbiamo ricevuto una consegna molto speciale. Bellissimi mazzi di fiori fatti con i fiori del #royalwedding che abbiamo dato ai nostri pazienti. Un grande ringraziamento a Harry e Meghan e alla fiorista Philippa Craddock. Il nostro ospizio profuma e oggi ha unaspetto stupendo. E’ stato un gesto bellissimo”.

I commenti degli utenti del web in risposta al post sono stati tantissimi, tutti hanno lodato gli sposi ed il nobile gesto. Un pensiero che denota un gran cuore e molta umiltà.

Alcuni dei commenti degli utenti:

“Bellissimi fiori, un gesto meraviglioso”. Qualcun’altro ha scritto: “Questa è l’idea più dolce per i fiori nuziali che abbia mai sentito”.

Ed ancora: “Che idea meravigliosa. Credo che questa giovane coppia farà dei cambiamenti nel nostro mondo “.

Il valore sentimentale e la scelta dei fiori del matrimonio

prince-harry-meghan-markle-wedding.jpg
(Getty Images)
I fiori scelti per adornare la cappella che ha accolto gli sposi, avevano un grande valore sentimentale prima della gentile donazione. Dopo la donazione questo valore è perfino aumentato.
La Florist che si è occupata di adornare il Royal wedding si chiama Philippa Craddock. La donna ha realizzato gli addobbi floreali con foglie di provenienza locale, in gran parte prelevate dai giardini e dai parchi di The Crown Estate e Windsor Great Park.
Tra gli addobbi emergono le peonie e le rose bianche, rispettivamente i fiori preferiti di Meghan e della defunta Diana, la principessa del Galles, unite a rami di faggio, betulla e carpino.

Il bouquet del matrimonio di Meghan comprendeva anche i non ti scordar di me, un altro dei fiori preferiti di Diana, tuttavia il bouquet  non era incluso nella donazione.

Che fine ha fatto il bouquet di Meghan?

Il bouquet di Meghan, come da sua volontà, è stato messo sulla tomba di un guerriero sconosciuto all’Abbazia di Westminster il giorno dopo il matrimonio.
Secondo una dichiarazione dell’Abbazia di Westminster, questa è una tradizione iniziata dalla Regina Elisabetta, la regina madre, che dopo il suo matrimonio con Re Giorgio VI donò il suo bouquet per onorare il fratello Fergus, ucciso nel 1915 nella battaglia di Loos durante la prima guerra mondiale.

Ancche la duchessa di Cambridge, Kate ha donato il suo bouquet ad una tomba dopo aver sposato il principe William nel 2011.