Home Gossip

Salvatore di Carlo età, calcio e Teresa Cilia: ciò che c’è da sapere

CONDIVIDI
Salvatore di Carlo
Foto da instagram @salvodic1989

Salvatore di Carlo, l’ex corteggiatore di Uomini e Donne che nella sua vita ha due grandi amori: Teresa Cilia e il pallone. Scopriamone tutti i segreti della vita pubblica e privata.

Una vita innamorato del pallone, il successo sfiorato e la popolarità legata a Uomini e Donne e alla relazione con Teresa Cilia. Salvatore di Carlo è tutto questo e molto di più.

Da qualche tempo non se ne sente più parlare molto ma il suo rimane senza dubbio uno deinomi maggiormente indelebili ne cuore dei fan di Uomini e Donne. Per CheDonna.it è dunque giunto il momento di ripercorrere la vita di questo personaggio e il suo percorso prima, durante e dopo il celebre programma targato Maria de Filippi.

Salvatore di Carlo età

salvatore di carlo
Foto da instagram @salvodic1989
Data di nascita: 09/04/1989;
Età: 29 anni;
Segno zodiacale: Ariete;
Lavoro: Calciatore;
Salvatore di Carlo nasce a Termini Imerese, vicino Palermo, anche se ha sempre vissuto con i suoi genitori a Roccapalumba. Da ragazzo esistevano solo tre amori nella sua vita: la playstation, gli amici e il pallone.
A soli 15 anni era tra le fila delle giovanili della Juventus ma a bianconeri di torino preferì quelli di Udine. A spezzare il sogno di diventare qualcuno nel mondo del calcio arrivò però una squalifica lunga ben un anno, la quale però non è riuscita a spegnere l’amore per il pallone che ancora oggi accompagna Salvatore nella sua quotidinaità.
La popolarità di Fabio è però legata al piccolo scherno e in particolare ai programmi di Maria de Filippi (per conoscere meglio la celebre presentatrice leggete la scheda che potete trovare cliccando qui), quali Temptation Island e Uomini e Donne. Propio quest’ultimo gli ha dato la possibilità di conquistare il cuore della donna che poi diventerà sua moglie: Teresa Cilia.

Salvatore di Carlo e Teresa

salvatore di carlo
Foto da instagram @salvodic1989

Salvatore e Teresa non si sono in realtà incrociati per la prima volta nello studio di Uomini e Donne. I due avevano partecipato nel medesimo anno a Temptation Island ma entrambi nel ruolo di single tentatori.

L’incontro decisivo avverrà però nel 2014, quando Salvatore di Carlo scenderà le scale di Uomini e Donne per conquistare l’allora tronista Teresa Cilia.

Dopo un percorso non facile e fatto anche di grandi gelosie, sarà proprio Salvatore la scelta di Teresa e i due non si separeranno più. Nel 2016 arriverà anche il matrimonio.

Teresa lascerà il suo ruolo nel programma di Maria de Filippi C’è posta per te proprio per amore di Salvatore e i due si trasferiranno da Roma in Sicilia, dove ancora oggi vivono.

Salvatore di Carlo dove gioca?

salvatore di carlo
Foto da instagram @salvodic1989

Anche se non agli alti livelli sfiorati da giovanissimo, Salvatore di Carlo ciìontinua a giocare a calcio.

In Sicilia lo ha accolto la squadra del Mazzara, nelle cui fila aveva militato da ragazzino, e dove giochera fino al 2017. Al momento risulta giocatore svincolato, inc erca di una nuova squadre per cui battersi.

Salvatore di Carlo Uomini e Donne

salvatore di carlo
Foto da instagram @salvodic1989

Non tutti ricordano forse che la prima esperienza di Salvatore di Carlo a Uomini e Donne non è legata al trono di Teresa Cilia bensì a quello di Anna Munafò. Il ragazzo tentò di convincere quest’ultima di esser lui l’uomo da scegliere ma lei gli preferì Emanuele Trimarchi. Le cose andarono invece in modo del tutto diverso con Teresa.

Da subito la rivalità principale fu con Fabio Colaricchio, il ragazzo italo-argentino capace di far perdere la testa a più di una donna ma che con Salvatore non seppe spuntarla.

Teresa infatti alla fine scelse lui, all’interno di una puntata carica di tensione tanto da far litigare prima Salvatore di Carlo con Tina Cipollari (di cui puoi scoprire tutti i segreti cliccando qui e leggendone la biografia) e poi di far sfiorare la rissa proprio tra Fabio e Salvatore.

Salvatore di Carlo rissa

salvatore di carlo
Foto da instagram @salvodic1989

Già proprio quella rissa sfiorata il giorno della scelta di Teresa è rimasta come un marchio incacellabile sulla pelle di Salvatore di Carlo, simbolo di quel carattere fumantino che aveva dimostrato più volte durante la trasmissione, proponendo reazioni alquanto piccate e irose che si alternavano in modo bizzarro a una calma quasi serafica.

All’interno di una lite con Tina Cipollari, Salvatore di Carlo accusò Fabio Colaricchio di essere un “quaquaraqua”. Fabio rispose con un provocatorio “togliamo il microfono e andiamo fuori” sul quale Salvatore scattò, perdendo letteralmente la testa. Furono Gianni Sperti (di cui puoi leggere una scheda completa cliccando qui) e altri  uomini presenti a trascinarlo fuori dallos tudio per calmarsi.