Home Attualità

Autobus in fiamme alla periferia di Roma, secondo episodio in poche ore – VIDEO

CONDIVIDI
autobus fiamme roma
(screenshot video)

Autobus in fiamme alla periferia di Roma, secondo episodio in poche ore dopo quanto avvenuto nei pressi di Montecitorio, paura e polemiche mentre un video testimonia tutto.

Un altro autobus esplode e va in fiamme a Roma, dopo quanto accaduto questa mattina. Il secondo episodio in poche ore di fatto va riemergere tutte le polemiche sulla mobilità urbana e sullo stato d’incuria nel quale versano i mezzi pubblici nella Capitale. L’autobus si è incendiato in una zona periferica, in via di Castel Porziano, di fronte a una scuola. Si tratta della linea 06 scolastico dell’Atac che copre il tragitto Infernetto-Casalpalocco. Erano da poco passate le 14 e un video postato su Facebook testimonia quanto accaduto. Non si segnalano al momento feriti.

La dinamica dell’accaduto: autobus in fiamme alla periferia di Roma

Sconcertante il precedente di stamattina in pieno centro di Roma, a via Tritone, a due passi da Montecitorio. Improvvisamente un bus dell’Atac è esploso, generando un boato violentissimo che ha in primo luogo spaventato terribilmente i passanti, che hanno iniziato a fuggire all’impazzata pensando subito al peggio. Nell’episodio di oggi pomeriggio, sono stati coinvolti diversi studenti e la mamma di una di loro ha raccontato al ‘Messaggero’: “Mia figlia mi ha chiamato piangendo. Mi ha detto: ‘l’autobus sta andando a fuoco, siamo riusciti a scappare’. Siamo sotto choc”.

Sul posto i vigili del fuoco, che hanno fatto un lavoro incredibile per spegnere in tempi rapidi le fiamme ed evitare che queste si propagassero. I pompieri hanno dovuto faticare non poco, anche per la presenza di un viale alberato che costeggia la strada.

Due autobus in fiamme a Roma: polemiche

Ovviamente, non mancano le polemiche come quella di Claudio De Francesco, sindacalista Faisa-Sicel: “Già è inconcepibile che si incendino tutti questi bus. Ma due in un giorno, uno in centro e uno in periferia ma su una linea scolastica, è davvero troppo. Si mette a rischio l’incolumità di passeggeri, passanti, lavoratori. Sciopereremo per ribadire all’Atac che c’è bisogno di un intervento immediato. Così non si può continuare”. In tanti contestano la malagestione di questi anni nel trasporto pubblico della Capitale.

GUARDA VIDEO