Home Attualità

Vanessa Incontrada: peso, oggi, figlio e tanto altro

CONDIVIDI

Vanessa Incontrada protagonista della serie tv Il Capitano Maria in onda stasera in prima tv su Rai Uno. Le ultime sulla conduttrice e attrice.

Vanessa Incontrada sarà protagonista di una nuova serie televisiva che va in onda in prima tv stasera su Rai Uno. Nel cast ci sono anche Giorgio Pasotti, Camilla Diana e tanti altri interessanti protagonisti.

Andiamo a vedere le ultime novità sull’attrice che in passato è stata anche conduttrice affermata e che il nostro pubblico ama. C’è chi però l’ha criticata di recente per motivi legati al suo ingrassamento, la donna ha saputo difendersi e dimostrare di essere oltre che bellissima anche molto intelligente.

Vanessa Incontrada pesovanessa incontrada

Alla fine dello scorso anno è nata un’assurda polemica legata al peso della splendida showgirl spagnola. La donna ha ribadito che trova le polemiche in questo senso offensive proprio nei confronti delle donne. A 38 anni la donna ha deciso di sottolineare che non ha nessuna intenzione di ricorrere al chirurgo plastico per sistemare eventuali problemi fisici. La donna è veramente bellissima e queste polemiche arrivano sicuramente da persone che non meritano risposte.

Vanessa Incontrada oggivanessa incontrada

La spagnola negli ultimi anni ha fatto dei cambiamenti importanti sia nella sua vita che tanto nella carriera. Se prima si era dedicata soprattutto alla conduzione, diventando nota per il ruolo al fianco di Claudio Bisio a Zelig, ora invece lavora più come attrice per la televisione. Negli ultimi anni l’abbiamo vista recitare anche al cinema con Federico Moccia, Sergio Rubini e altri noti registi. In tv però ha avuto grandissimo successo in serie televisive come Scomparsa, Non dirlo al mio capo e appunto Il Capitano Maria che parte oggi.

Vanessa Incontrada figlio

La spagnola ha un figlio di nove anni che si chiama Isal. Questi le ha regalato ovviamente grandissime soddisfazioni e molte volte si è commossa in televisione a parlare di lui. Il bimbo si è dimostrato speciale anche se al momento ha deciso di lasciarlo lontano, giustamente, dai riflettori per consentirgli di crescere e avere una vita normale.