Home Personaggi

Andrea Iannone: età, carriera, l’amore con Belen e molto altro

CONDIVIDI

Andrea Iannone: età, carriera, l'amore con Belen e molto altroAl centro della cronaca per la storia d’amore con Belen, Iannone è un pilota di talento, scopriamo quanti anni ha, la carriera e tutto ciò che c’è da sapere.

Per chi non ha mai seguito una gara di motomondiale Andrea Iannone non è altro che il nuovo fidanzato della modella argentina Belen Rodriguez. Il loro rapporto è uno di quelli più chiacchierati nel web e le male lingue hanno persino insinuato che l’argentina lo distraesse dai suoi doveri in pista dopo una stagione in ombra, causata, in verità, da un adattamento difficile alla Suzuki. Le ultime settimane hanno riconsegnato uno Iannone in grande spolvero, capace di ottenere due podi consecutivi (l’ultimo anche per un po’ di fortuna). Se il primo ad Austin (Texas) è stato festeggiato calorosamente dalla sua fidanzata poiché rompeva un digiuno durato a lungo, quello di ieri a Jerez è stato vissuto con maggiore pacatezza, segno di una ritrovata fiducia e ambizioni di classifica.

Andrea Iannone: età e carriera nel motomondiale

Andrea Iannone: età, carriera, l'amore con Belen e molto altroNato a Vasto il 9 agosto del 1989, Andrea Iannone esordisce giovanissimo nella categoria 125 del mondiale di motociclismo. Durante i primi 4 anni di mondiale, il giovane pilota italiano dimostra di poter essere veloce ma non ha costanza di rendimento e finisce spesso per vanificare delle ottime prove. Il quinto anno, il 2009 è quello in cui Andrea fa capire a tutti il suo talento: Iannone vince le prime due gare  del mondiale in Qatar e Giappone dimostrando di poter competere con i primi, qualche caduta di troppo però vanifica le sue chance di vittoria e nonostante 3 vittorie ed un terzo posto si deve accontentare del 7mo posto in classifica generale.

Il 2010 è quello dell’approdo nella Moto 2. In questa categoria il pilota di Vasto dimostra di poter essere competitivo sin da subito, ottenendo 3 vittorie e concludendo il mondiale al terzo posto. I due anni successivi dovrebbero essere quelli della consacrazione, ma Iannone manca l’appuntamento con il titolo per due anni consecutivi poiché non riesce ad essere continuo nei risultati. Convinta del suo potenziale, Ducati lo porta in MotoGp nel team satellite Pramac. The Maniac si fa le ossa e dopo due anni di costanti miglioramenti viene promosso al team ufficiale. Nel 2015 e nel 2016 Iannone conferma i miglioramenti riuscendo a tenere il passo dei primi e ottenendo anche i primi podi. Il pilota di Vasto è anche il primo ad ottenere un successo in Ducati dopo l’addio di Stoner (unico in grado di vincere un mondiale con la rossa di Borgo Panigale). Ciò nonostante viene considerato poco affidabile (la velocità non basta se non si riesce ad essere costanti) e nel 2017 si trasferisce alla Suzuki.

Andrea Iannone: la storia d’amore con Belen Rodriguez

Andrea Iannone: età, carriera, l'amore con Belen e molto altroLa vita sentimentale di Iannone è nota anche a chi non segue le gare di motociclismo. Nel corso del 2016, Andrea conosce e si innamora della splendida soubrette argentina Belen Rodriguez. Lei è uno dei personaggi pubblici più amati d’Italia non che sex symbol conclamato della televisione nostrana. Non è un caso quindi che la loro storia diventa centrale per tutti i giornali di gossip italiani e che il calo di rendimento patito dal pilota di Vasto sia stato associato a questa improvvisa notorietà di riflesso.

Anche recentemente, alcuni sussurri hanno provato ad incrinare il loro rapporto, ad esempio quando Belen ha voluto incontrarsi con l’ex fidanzato Fabrizio Corona, ma il loro rapporto è più forte delle voci e giorni dopo è stata proprio Belen a ribadire il suo amore nei confronti di Andrea. L’incontro, dunque, non ha incrinato minimamente il loro rapporto, a differenza di quello tra Corona e la Provvedi, furiosa per la decisione di Fabrizio di incontrare la ex.