Home Social

Anna Tatangelo e quello scambio di persona che ha spezzato il cuore a Gigi

CONDIVIDI

In questi giorni, si è parlato moltissimo, dell’incontro tra Anna Tatangelo e il cantante Stash, stella dei The Kolors.

 

Una notizia di gossip la settimana scorsa ha invaso moltissime pagine web. Si è parlato ovunque di un presunto  flirt, tra Anna e Stash. La notizia ha spezzato il cuore a Gigi D’Alessio. Tutto falso però e a spiegare come stanno le cose, ci ha pensato Novella 2000: c’è stato uno scambio di persona.

Anna è come una sorella

Il cantante dei Kolors, amato dalle giovani, si legge sul gionale gossipparo, era ospite al ristorante milanese Major e, al suo fianco, ci sarebbe stata una ragazza molto simile all’usignolo di Sora.

Stash ha poi voluto precisare che “Anna per lui è una sorella”.

Ma perchè Gigi e Anna si sono lasciati?

scuse figlia gigi d'alessio anna tatangelo

Anna Tatangelo qualche settimana fa, ha parlato della fine della sua storia con Gigi D’Alessio, durante una lunga intervista concessa al settimanale Vanity Fair:

“Litigavamo sempre più spesso, eravamo finiti ad andare a letto senza più dirci una parola, senza più darci neanche la buonanotte- Gigi è il classico napoletano che vuole tutti intorno. Il salone era sempre pieno di gente. Cucinavo per 20/30 persone ma alla fine ho memoria di una sola vacanza veramente nostra, a Dubai, e le pizze mangiate a due si contano sulle dita di una mano. Così un giorno gli ho detto: ‘Vogliamo allontanarci un attimo e capire? Me ne vado’. E lui non mi ha fermata”.

E oggi? “Neanche chiedo il mantenimento ogni mese”, spiega Anna. “E no, non siamo tornati insieme; abbiamo un figlio, insieme, quello sì: è normale dunque che ci vediamo, anche a pranzo la domenica. L’esistenza non è fatta di vittorie, ma di risultati. E separarsi non significa per forza di cose odiarsi”.

 

Cosa è rimasto allora del loro legame?

“Ci lega un bambino e un grande sentimento. Mi fa piacere che, perfino in questa fase, continui a parlare bene di me, oltre ad avere stabilito un buon rapporto con i suoi figli più grandi e l’ex. Anche qui resta la persona più importante della vita, l’uomo che avrei voluto sposare e che, ancora, sposerei. Però i desideri che è andato a raccontare in tv avrei preferito sentirmeli dire in faccia”.

Il più grande rimpianto si Anna è non essere finiti sull’altare: “Il matrimonio non è arrivato, neanche dopo il divorzio. E per me era importante. Come un altro figlio”.