Home Attualità

Lutto nel mondo del cinema: è morta Pamela Gidley star di Twin Peaks

CONDIVIDI

Lutto nel mondo del cinema: è morta Pamela Gidley star di Twin Peaks

Il mondo del cinema è stato travolto dalla notizia della prematura scomparsa di Pamela Gidley protagonista  di un film che colma le lacune della serie cult anni ’90 Twin Peaks, partorita dal genio di David Linch.

Se ne andata a 52 anni l’attrice che ha interpretato Laura Palmer, protagonista di un film collegato alla controversa serie televisiva Twin Peaks. Ad annunciarlo sono stati i familiari giorni dopo il triste avvenimento. Secondo quanto si apprende dalla stampa americana, infatti, Pamela è morta lo scorso 16 aprile per cause naturale: “E’ morta placidamente sul suo letto” si legge in una nota pubblicata dalla famiglia. Il primo a commentare la scomparsa della bionda attrice, conosciuta dai più giovani per il suo ruolo in CSI (altra serie cult), è stato il collega ed ex compagno Josh Brolin che su Instagram posta una foto dell’attrice con sotto scritto: “Mia co-protagonista in ‘Trashin’ e mia fidanzata due volte nel corso della vita. Spettacolare ed innocente ricordo di lei: era una testa calda ed una persona realmente divertente”.

Pamela Gidley: carriera e curiosità

Lutto nel mondo del cinema: è morta Pamela Gidley star di Twin PeaksNata a Methuen il 16 giugno del 1965, Pamela Gidley diventa piccola Miss New England a soli 4 anni. Dotata di uno charme senza pari all’età di 20 anni (1985) viene eletta ragazza più bella del mondo, un titolo che le aprirà le porte al mondo del cinema, sua grande ambizione, con la partecipazione del film ‘Corsa al Massacro’. Contemporaneamente viene scelta come comparsa nella serie di successo McGyver.

Il punto più alto della carriera lo raggiunge quando David Lynch la sceglie per recitare come protagonista nel film ‘Fuoco cammina con me‘ lungometraggio che si collega alla serie Twin Peaks e che avrà un seguito nel 2014 con Twin Peaks: the missing pieces (film che contiene solamente le scene tagliate dal primo film). Nel corso della sua carriera, Pamela apparirà come guest star anche in 5 puntate di CSI. Dopo il fidanzamento con Josh Brolin, la bionda attrice americana si sposerà con James Lew, stuntman di Luke Cage (serie tv di Netflix), nel 2005, la loro unione, però, avrà vita breve visto che i due si separeranno nel 2008.