Home Attualità

Emma Marrone, Iene: lo scherzo alla cantante è virale

CONDIVIDI

Emma Marrone, Iene: lo scherzo alla cantante è virale

Emma Marrone è stata vittima di uno scherzo da parte de ‘Le Iene’ che le ha stimolato il senso di giustizia ma anche fatto perdere le staffe. La reazione della cantante salentina è stata molto apprezzata dal pubblico ed in poche ore è diventata virale.

Nel corso di questi anni da esponente dell’industria musicale italiana, Emma Marrone ha più volte dimostrato la sua sensibilità sociale, esponendo un’opinione forte nei confronti di dinamiche inique che caratterizzano la contemporaneità. Il suo punto di vista sulle ingiustizie emerge sicuramente dai suoi testi, ma anche da interviste ed interventi televisivi che l’hanno resa negli anni uno dei personaggi pubblici più amati dagli italiani. Conoscendo la sua sensibilità ed il suo carattere forte, le Iene le hanno organizzato uno scherzo ad arte che non l’ha lasciata indifferente.

Emma Marrone: lo scherzo delle ‘Iene’

Emma Marrone, Iene: lo scherzo alla cantante è viraleLo scherzo subito da Emma è stato mandato in onda ieri sera nella puntata domenicale del programma Mediaset, a lanciarlo è stata la stessa cantante che, a fianco di Nadia Toffa si mostrata non poco imbarazzata. Partito il servizio abbiamo visto la cantante salentina all’interno di una vicenda di microcriminalità: Emma si trovava in un parcheggio di Roma dove ha assistito ad un furto ai danni di una donna, il ladro (ovviamente un figurante) era un signore con indosso una maglia della Lazio.

Notato quanto stava accadendo l’artista uscita da ‘Amici‘ è subito intervenuta in difesa della donna urlando contro al rapinatore. Questo si è, dunque dato alla fuga all’interno di un parco ed Emma ha smesso di inseguirlo per paura di subire una violenza. Tornata nei pressi del parcheggio ha notato che la donna stava subendo la reazione furente del fidanzato, infuriato perché all’interno della borsa c’erano dei documenti di lavoro. Scioccata dalla reazione dell’uomo, Emma si è scontrata contro di lui arrivando persino a spintonarlo.

Se ciò non bastasse, poco dopo è giunto un testimone che ha detto di aver visto un uomo di colore con indosso una maglietta della Roma. Incredula, la cantante si è rivolta ad una agente per denunciare l’accaduto ed evitare che venisse incolpato un povero immigrato innocente, ma, sorpresa, dai video delle telecamere di sorveglianza (scena girata precedentemente dagli stessi autori dello scherzo) ecco la prova che la cantante si sbagliava. In poche ore il video è stato condiviso svariate volte sui social suscitando le reazioni divertite degli utenti.